Mai farsi gli affari propri?

Zakk Wylde ha parlato a ruota libera in una recente intervista, attaccando piuttosto duramente Billy Corgan degli Smashing Pumpkins ed Eddie Vedder dei Pearl Jam. Il chitarrista sostiene che i due siano delle "pussies" ("fighette" può bastare come traduzione…) e che rappresentano, con il loro "stare sempre a lamentarsi", l’antitesi dei Black Label Society, che pure rimangono un gruppo decisamente valido. "Vivi e lascia vivere" non sembra esattamente il suo motto, e Wylde non dà nemmeno l’impressione di aver ascoltato per bene nè l’una nè l’altra band, ma lo riportiamo per cronaca. File under: aria ai denti.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi