Leslie West: è morto il cantante e chitarrista dei Mountain

Leslie West, membro fondatore dei Mountain e suo cantante e chitarrista, è morto ieri all’età di 75 anni. Da anni soffriva di diabete, a causa del quale aveva subito l’amputazione di una gamba, e tre giorni fa aveva avuto un attacco di cuore, dopo il quale non aveve più ripreso conoscenza.

Leslie West fondò i Mountain insieme a Felix Pappalardi alla fine degli anni ’60; la band si esibì anche al festival di Woodstock nel 1969 e ha pubblicato nel corso degli anni una serie di album e brani che sono passati alla storia, il più celebre dei quali è probabilmente “Mississippi Queen“.

Dopo la morte di Pappalardi, Leslie West ha proseguito la sua carriera sotto diversi nomi, pubblicando anche diversi album solisti, l’ultimo dei quali è “Soundcheck”, uscito nel 2015 (la nostra recensione: http://www.metallus.it/recensioni/recensione-soundcheck/ )

Il suo modo di suonare la chitarra ha influenzato moltissimi altri musicisti, soprattutto negli Stati Uniti. Sul web sono apparsi molti post commemorativi da parte di altri guitar heroes, come ad esempio Paul Stanley, Alex Skolnick, Chris Caffery, la pagina commemorativa di Ronnie Montrose, Slash, e altri musicisti come Dee Snider, David Coverdale, Todd Kerns, Vernon Reid e Sebastian Bach.

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login