Journey: Deen Castronovo arrestato (di nuovo) per aggressione

Ma ve lo immaginate Castronovo a cantare e suonare le migliori love songs con i Journey e poi diventare un bruto e violento? A quanto pare è successo di nuovo.

Dopo l’arresto del gennaio 2012 per aggressione alla sua ex fidanzata, Castronovo è stato arrestato nuovamente per aggressione dopo una disputa domestica nello scorso weekend. Il fattaccio è accaduto domenica mattina, con i poliziotti che hanno arrestato il musicista presso la sua abitazione.

Le accuse sono di aggressione, coercizione e minacce. Attualmente è comunque libero su cauzione.

La notizia è stata riportata da TMZ che ha diffuso anche una foto segnaletica scattata dopo l’arresto.

0616-deen-castronovo-mug-shot-salemmushots-2

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login