Italy – le novità di Ragin’ Madness, Subliminal Fear e None Of Us

RAGIN’ MADNESS: diponibile il nuovo album, “Anatomy Of A Freaky Party”

I Ragin’ Madness, a meno di un anno dalla loro formazione, hanno pubblicato il loro album di esordio, “Anatomy Of A Freaky Party“. L’album è disponibile nella versione fisica tramite il sito web della band e in tutte le piattaforme digitali.

La track list e l’artwork

Ragin' Madness - Anatomy Of A Freaky Party01) The guys are in da Club
02) Today I feel inspired
03) Numb and Blind
04) My Favourite Game
05) Ode to Rage
06) We can be Heroes
07) Never Say No to Manta
08) Down in the hole (ft. Alessandro Numa , Give us Baraba)
09) I’d rather be drunk
10) Golden Girl
11) I get Bored
12) Mantis
13) I wanna feel like a Woman
14) Invincible

SUBLIMINAL FEAR: Guillaume Bideau dei Mnemic sul nuovo album

I pugliesi Subliminal Fear hanno annunciato un nuovo special guest per il nuovo album. Oltre ai già annunciati Jon Howard dei Threat Signal e Lawrence Mackrosy dei Darkane, si è aggiunto Guillaume Bideau dei Mnemic che farà la sua comparsa sul brano “Phantoms Or Drones“.
Di seguito un video in cui Bideau racconta la sua esperienza con la band.

NONE OF US: a novembre il nuovo album,  “Black Foundation”

None Of UsI None Of Us – band alternative rock proveniente da Catania – pubblicheranno il loro nuovo album il prossimo 20 novembre tramite la This Is Core Records. Il chitarrista della band, Filippo Basile, ha così commentato il nuovo lavoro:

“Black Foundation” è la cronistoria di una band che non si è mai sciolta, che non deve tornare perché non se n’è mai andata, è il manifesto di chi, nonostante gli anni trascorsi, ha ancora qualcosa da dirsi e da dire.

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login