Iron Maiden: 13 giugno, in edicola “The Number of the Beast”

Terza uscita per l’esclusivo boxset “The Beast Collection“ targato Iron Maiden. Venerdì 13 giugno esce in edicola uno dei capolavori dell’heavy metal: “The Number of the Beast“, in un esclusivo digipack dedicato all’Italia.

Questo il commento della nostra Anna Minguzzi:

Dopo avere dato il benservito a Paul Di’Anno per i suoi noti problemi di dipendenza da alcool e droghe, i Maiden trovano in Bruce Dickinson, ex cantante dei Samson, il nuovo motore portante per tutto il resto del decennio e, ovviamente, anche oltre. “The Number Of The Beast” si differenzia dai lavori precedenti per un appesantimento dei suoni e per il giusto spazio lasciato a tutti gli strumenti, con particolare rilevanza per le chitarre. Anche dopo più di trent’anni dalla sua pubblicazione, questo album contiene almeno tre successi planetari, alcuni fra i pezzi più noti di tutta la carriera dei Maiden. Cominciando dalla title track e dal suo ritornello inconfondibile, passando per le cavalcate furibonde di batteria nella sempre trascinante “Run To The Hills”, per finire con la struggente “Hallowed Be Thy Name” e le sue riflessioni sulla pena di morte, “The Number Of The Beast” rimane uno dei capolavori indiscussi e praticamente perfetti di tutta la carriera della Vergine di Ferro.

1.+Iron+Maiden+-+The+Number+of+the+Beast

Vi ricordiamo le prossime uscite:

20 giugno – Piece Of Mind
27 giugno – Powerslave
4 luglio – Somewhere In Time
11 luglio – Seventh Son Of A Seventh Son
18 luglio – No Prayer For The Dying
25 luglio – Fear Of The Dark
1 agosto – The X Factor
8 agosto – Virtual XI
15 agosto – Brave New World
22 agosto – Dance Of Death
29 agosto – A Matter Of Life And Death
5 settembre – The Final Frontier
12 settembre – Flight 666 (2 CD)
19 settembre – Rock In Rio (2 CD)
26 settembre – Live After Death (2 CD)
3 ottobre – DVD En Vivo (2 DVD)
10 ottobre – DVD Flight 666 (2 DVD)

Iron-Maiden-iron-maiden-30060279-1024-768

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login