Gus G.: incontra il chitarrista di Ozzy Osbourne venerdì 25 a Bergamo

Gus G., mitico chitarrista di Ozzy Osbourne e fondatore dei Firewind, sta per tornare in Italia con tre date infuocatissime a supporto dell’ultimo album solista “Brand New Revolution“.

In occasione della data al Druso di Ranica (BG) di venerdì 25 marzo due fortunati lettori di Metallus.it potranno incontrare Gus G. prima del concerto. Un meet&greet imperdibile.

Per partecipare è sufficiente inviare una mail a meetngreet@metallus.it indicando nell’oggetto “GUS G” e specificando nel corpo della mail

 – Nome e Cognome

 – Numero di Cellulare

 – Email di iscrizione alla newsletter di Metallus.it (se non siete ancora iscritti potete farlo tramite il form in homepage o a questo link http://bit.ly/1Zo9Mtd)

Le iscrizioni chiuderanno alla mezzanotte di mercoledì 23 marzo. Il meet&greet non include l’accesso al concerto; il biglietto dovrà essere acquistato tramite i canali ufficiali di prevendita o la sera del concerto in cassa. I vincitori saranno contattati telefonicamente giovedì 24 marzo. Non sono ammessi accompagnatori al meet&greet.

Ricordiamo i dettagli del tour di Gus G.

25 marzo @ Druso – Ranica – Bergamo (+ Arthemis + Starsick System)
26 marzo @ Indian Bikers Mc – Foggia (+ Arthemis + Noise From Nowhere)
27 marzo @ Planet Live – Roma (+ Arthemis + Noise From Nowhere)

Alla voce sarà presente Mats Leven, mitico cantante di Therion, Yngwie Malmsteen, Candlemass e tanti altri.

Gus G Tour 2016 Italia

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login