From The Depth: annunciano l’uscita di tre nuovi singoli.

I power metallers italiani FROM THE DEPTH sono orgogliosi di annunciare l’uscita di tre nuovi singoli nei prossimi mesi. La band ha infatti registrato le cover di tre classici: “Catch The Fox” (Den Harrow), “What is Love”(Haddaway) con la partecipazione di Roberto Tiranti (Labyrinth) e “Sweet Dreams” (Eurythmics) con la partecipazione di Giorgia Colleluori (IT’sALIE, Rock Meets Classic). Le canzoni sono state mixate e masterizzate da Simone Mularoni al Domination Studio. Il cantante e leader della band, Raffaele “Raffo” Albanese, spiega:

La pandemia ci ha costretti a uno stop forzato per quel che riguarda concerti e sala prove, ma abbiamo deciso di non rimanere con le mani in mano. Siamo partiti con l’idea di registrare una cover che doveva servire come banco di prova per la produzione del prossimo album, in brevissimo tempo l’idea si è evoluta e si è trasformata in un progetto un po’ più ampio che include tre singoli fatti per puro divertimento. Sono canzoni che chiunque ha amato a suo tempo e che ci fanno muovere tuttora la testa quando le sentiamo! È stato divertente e spero che piacciano anche ai nostri ascoltatori. Per l’heavy metal vero e proprio, non vi faremo attendere molto…

Le canzoni saranno disponibili su tutte le principali piattaforme digitali, accompagnate da artwork esclusivi realizzati da Jen Scarlet. Il preordine del vinile 7” (limitato a 50 copie in tutto il mondo) “Nights of Summer Side” sarà presto ma nel frattempo potete scrivere sulla pagina Facebook della band se volete prenotare subito la vostra copia.

Ester

view all posts

“Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)” ed è propria la mia curiosità a farmi lanciare a capofitto in nuove esperienze, in nuove passioni. Divoratrice di serie tv, musica, videogiochi e collezionista di Funko Pop. Per niente brava a compilare la sezione “Su di me”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login