Exodus: “Bonded By Blood” in un episodio di Cobra Kai

Agli albori della nascita del metal, il sottogenere del thrash era parte della scena underground e veniva apprezzato soprattutto per la sua velocità e ferocia. Adesso la situazione è diversa: il thrash costituisce gran parte del mainstream del metal, grazie a band come Slayer, Testament e Overkill.

Un perfetto esempio di ciò è un recente episodio dello spin-off televisivo di “Karate Kid“, “Cobra Kai“, in cui un personaggio cita il leggendario debutto degli Exodus , “Bonded By Blood” .

Nell’episodio “Party Time” nella quarta stagione della serie, il personaggio Ray, AKA Stingray, esce di casa sua per prendere il giornale e grida “Buongiorno” al suo vicino Greg.

Lui gli risponde: “No! Non lo è! Sai perché? Perché uno scroccone ha suonato a tutto volume i Metallica di merda tutta la notte!”.

Ray lo corregge: “In realtà era Bonded by Blood di Exodus. Ma non è colpa tua, non conosci il genere”.

Il riferimento non è sfuggito al chitarrista degli Exodus Gary Holt, che ha pubblicato quanto segue sul suo profilo Instagram:

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login