Esclusiva Metallus! Axel Rudi Pell: “Non suoniamo in Italia perché verrebbero 15 persone”

Esclusiva Metallus!
Nonostante metà della band di Axel Rudi Pell abbia origini italiane, i promoter sconsigliano l’Italia per gli show in quanto registrerebbero poche presenze…
E’ la triste confessione dello stesso Axel, intervistato da Metallus.it per una chiacchierata che potrete leggere a breve on line.

Ecco uno stralcio dell’intervista in merito alla loro assenza dai palcoscenici italiani:

“In Italia abbiamo suonato una volta sola. Nel 2005. Un sacco di tempo fa. La verità è che suoniamo molto in Germania dove l’ARP è molto amato. Ma sappiamo che anche in Italia abbiamo un seguito, così quando abbiamo chiesto ai nostri promoter di suonare in Italia la risposta è stata: “No. Siete troppo poco conosciuti in Italia. Dovessimo organizzare un concerto c’è il rischio che vengano quindici persone”. Io non voglio credere che sia vero e mi piacerebbe molto tornare a suonare in Italia”.

Axel Rudi Pell

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login