Def Leppard: Vivian Campbell parla del suo periodo nei Whitesnake

Vivian Campbell, chitarrista dei Def Leppard, ha parlato in una recente intervista del suo passato tra le fila dei Whitesnake, con i quali i Def Leppard cominceranno domani un tour da co-headliner nel Regno Unito.
Alla domanda su eventuali rimpianti per il non far più parte dei Whitesnake, Campbell ha dichiarato:

“In realtà no. Non penso che i Whitesnake abbiano davvero mai fatto parte della mia carriera, perchè non ho mai scritto alcuna canzone con loro. Sono stato con loro solo per il tempo di un lungo tour. Abbiamo cominciato a lavorare su un nuovo album, ma poi le cose non hanno funzionato. In pratica, David ha detto che avrebbe scritto solo con Adrian Vandenberg e a me andava bene, era la sua band e una sua prerogativa. E allo stesso tempo, Adrian non mi voleva nella band. Non era niente di personale, lui non voleva nessun altro chitarrista nella band, voleva essere l’unico chitarrista dei Whitesnake.
La situazione era molto pesante, anche perchè la mia ex moglie e Tawny Kitaen, moglie di David all’epoca, non andavano d’accordo per niente e questo aggiungeva solo altri drammi. Così David e io abbiamo deciso di separarci.
Comunque non penso che fossimo una band così grande, in confronto ad altre grandi band in cui ho suonato.”

Campbell ha poi aggiunto:

“Quando suonavo con Jimmy e Vinny nei Dio, eravamo davvero molto uniti, ma negli Whitesnake sembrava di essere cinque persone che facevano solo la loro parte.
La formazione sulla carta era fantastica, con Tommy Aldridge, Adrian Vandenberg e Rudy Sarzo. Eravamo tutti fantastici individualmente, ma la line up con quei musicisti non ha mai davvero legato.”

Vivian Campbell - Whitesnake

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login