Code Of Silence: la band si scioglie

I Code Of Silence, band band melodic metal britannica, capitanata dal cantante brasiliano Gus Monsanto (Timo Tolkii’s Revolution Renaissance, Adagio, Symbolica, Lord Of Mushrooms) e dal virtuoso chitarrista Ben Randall (Power Quest), hanno annunciato il loro scioglimento definitivo. Questo accade dopo la pubblicazione di un solo album,Dark Skies Over Babylon” (la recensione), pubblicato l’anno scorso. La notizia è arrivata tramite un comunicato diffuso da James Murray, bassista del gruppo, che dichiara quanto segue:

Annuncio con il cuore pesante che i Code Of Silence si sciglieranno e non ci sarà alcun seguito all’album “Dark Skies Over Babylon”. Sono molte le ragioni dietro questa decisione, molte delle quali sono estremamente private e rimarranno tali, tuttavia tutte le motivazioni portano a una situazione in cui era impossibile creare del materiale di qualità altrettanto elevata come quella del nostro debut album, cosa che per noi risultava essere inaccettabile. Qualsiasi cosa di livello inferiore sarebbe stata irrispettosa nei confronti dei nostri fan, di noi stessi e del nome Code Of Silence. Inoltre, come band, abbiamo deciso di andarcene con garbo, a testa alta e di lasciarci alle spalle come unico legame il nostro primo e ultimo lavoro. Ringraziamo tutti quelli che ci hanno supportato e confidiamo che capiate che questa decisione non è stata presa alle leggera. Protect and Serve!

code of silence

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login