Carcass: Bill Steer – “Vogliamo fare un album di valore”

Sembra che passeranno diveersi mesi, ma i Carcass sembrano intenzionati a dare un seguito al loro ultimo album, “Surgical Remission / Surplus Steel” (la recensione). Questo almeno è quanto dichiarato in una recente intervista dal chitarrista Bill Steer che, quando gli è stato chiesto se la band stia lavorando ad un nuovo album, ha risposto:

Non ci è stato possibile lavorarci molto. Abbiamo suonato per tutto l’anno. In gennaio Daniel Wilding, il batterista, ed io, avevamo iniziato a lavorare su alcune melodie. E il risultato era molto buono. Ma poi all’improvviso siamo tornati insieme, abbiamo partecipato ai festival e abbiamo fatto dei brevi tour. C’è bisogno di un periodo di tempo decente per focalizzarsi sulla musica, un qualcosa che speriamo riusciremo ad avere…sì, forse dopo il periodo di Natale e di Capodanno. Mi piacerebbe fare un album di valore. Penso che tutti quelli che vi sono coinvolti lo vorrebbero. Ma non è un qualcosa per cui possiamo farci fretta, perchè siamo stati molto fortunati ad avere una buona accoglienza per il disco precedente. Penso che ce lo siamo meritati, perchè era un album forte, ma mi ha sorpreso molto come in tanti lo abbiano apprezzato. In realtà mi aspettavo molte più critiche rispetto a quelle che abbiamo avuto. Per cui penso che, con questo elevato livello di aspettative, non possiamo semplicemente ritornare con qualcosa allo stesso standard. C’è bisogno di un qualcosa di più speciale. Abbiamo bisogno di avere qualcos’altro da offrire. Quindi non possiamo semplicemente ripetere la stesso giochetto, se capisci cosa intendo. Però mi piacciono le sfide. Penso che piacciano anche a Jeff Walker. Non credo che tenteremo qualcosa se non pensassimo che sarà qualcosa di valore. Come ho detto, ci vorrà del tempo. Non è un qualcosa che possiamo prendere alla leggera. Non vogliamo buttare via la band per incidere un CD e buttare fuori un album debole.

Ricordiamo anche che i Carcass passeranno dall’Italia insieme ad Obituary, Napalm Death e Voivod il prossimo 17 novembre all’Estragon di Bologna.

DEATHCRUSHER TOUR 2015
17.11.15 | Estragon – Bologna – DATA UNICA ITALIANA!
Ingresso in prevendita € 30,00 + d.d.p
Ingresso in cassa € 30,00

carcass2013band_638

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login