Candlemass: suoneranno tutto “Ancients Dreams” al Roadburn Festival

In un insieme di giornate intense per quanto riguarda gli annunci dei festival estivi, si inserisce anche un annuncio riguardante il Roadburn Festival, che avrà luogo il prossimo 14 aprile a Tilburg, in Olanda ed è caratterizzato dal fatto di avere Mikael Åkerfeldt degli Opeth come principale curatore dell’evento. La programmazione del Roadburn Festival 2014 si arricchisce con l’annuncio che i Candlemass vi prenderanno parte suonando per intero il loro album “Ancients Dreams“, terzo album della storica doom band, pubblicato per la prima volta nel 1988. Commenti entusiastici sono arrivati sia da parte dell’organizzazione che da parte della band. Questo è quanto dichiarato da Mikael Åkerfeldt:

Sarà un grandissimo onore per me condividere il palco con una delle mie influenze principali fin dall’alba degli Opeth.

Questo invece il parere di Leif Edling peer quanto riguarda i Candlemass:

Sarà una gioia totale suonare tutto “Ancient Dreams” al Roadburn. Non ne sono mai stato follemente innamorato perchè la produzione non raggiunge gli standard di “Nightfall”, tuttavia la musica è buona. Pezzi come “Mirror Mirror”, “Darkness in Paradise”, “Bearer of Pain” e la title track sono veramente belli, ci piacerà molto riproporre dal vivo ancora una volta.

candlemassancientdreamsroadburn2014_638

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login