Black Swan: Il nuovo album “Generation Mind” in aprile, un brano on line

Il cantante Robin McAuley (McAuley Schenker Group), il chitarrista Reb Beach (Winger, Whitesnake), il bassista Jeff Pilson (Foreigner, The End Machine, ex-Dokken) e il batterista Matt Starr (Ace Frehley, Mr. Big), altrimenti noti come BLACK SWAN torneranno con un secondo album, “Generation Mind” l’8 aprile 2022. Il primo singolo estratto dall’album, la title track, è uscito oggi.

Un video musicale per “Generation Mind” è stato girato di recente a Los Angeles e i fan possono aspettarsi che venga presentato in anteprima nelle prossime settimane.

Riprendendo da dove si era interrotto il loro straordinario e ben accolto album di debutto “Shake The World“, il quartetto offre ancora una volta una potente dichiarazione hard rock. Con l’intero album scritto e composto da McAuley, Pilson e Beach, “Generation Mind” vede i Black Swan un’unità ancora più coesa e concentrata dal loro debutto.

Ancora una volta prodotto e registrato da Jeff Pilson ai Pilsound Studios di Los Angeles, con la batteria di Matt Starr registrata agli On Deck Sound Studios, “Generation Mind” è un’altra eccezionale vetrina per i talenti dei musicisti della band e per la potente voce di McAuley , che sembra sfidare l’età. I Black Swan hanno prodotto ancora una volta qualcosa di fresco, pesante, intensamente melodico e un album che non è certamente un miscuglio dei membri delle altre band, ma è una propria entità sonora unica.

Di seguito la tracklist e l’artwork di copertina:

01. Before The Light
02. She Hides Behind
03. Generation Mind
04. Eagles Fly
05. See You Cry
06. Killer On The Loose
07. Miracle
08. How Do You Feel
09. Long Way Down
10. Crown
11. Wicked The Day
12. I Will Follow

 

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login