Black Label Society: in arrivo il boxset “None More Black”, nuovo video online

Comunicato stampa:

BLACK LABEL SOCIETY annunciano l’uscita tramite Entertainment One del primo boxset celebrativo della loro carriera, intitolato “None More Black”. Questa fantastica raccolta contiene i dodici album in studio del gruppo e una compilation di bonus track, “Song Remains Not The Same Vol. 2”. Il tutto è accompagnato da un bellissimo libro fotografico di trentadue pagine, un apribottiglie “NMB”, e un’esclusiva toppa “Odin’s Demolition Squad” da aggiungere al vostro gilè BLS. Per festeggiare l’uscita di “NMB”, i BLS pubblicano anche il video di “Blind Man”, una bonus track apparsa solo su “Catacombs of the Black Vatican”.

Ma non è tutto… l’icona della chitarra e frontman Zakk Wylde ha realizzato anche un divertente spot.

Il boxset contiene i seguenti vinili:
Grimmest Hits 2LP
Stronger Than Death 2LP
1919 Eternal 2LP
The Blessed Hellride LP
Hangover Music Vol. VI 2LP
Mafia 2LP
Shot To Hell LP
Order Of The Black 2LP
Catacombs Of The Black Vatican 2LP
Nuns And Roaches LP
Sonic Brew 2LP
Song Remains Not The Same II 3LP

Bonus Tracks:
Song Remains Not The Same Vol. II
1. My Dying Time
2. Blind Man
3. Graveyard Disciples
4. The Nomad
5. Scars
6. House of Doom
7. A Love Unreal
8. We Live No More
9. Cry Me A River
10. The Chosen One
11. Empty Promises
12. Lead Me To Your Door

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login