Anneke Van Giersbergen (ex The Gathering): si chiama Vuur il suo nuovo progetto musicale

Nuovo progetto in vista per la rossa cantante olandese Anneke Van Giersbergen, nota per la sua collaborazione con i The Gathering e oggi pronta a tornare in pista con una nuova band. Per dare libero sfogo alla sua passione per il Progressive Metal, infatti, Anneke ha messo insieme i Vuur, il cui nome, tradotto dall’olandese, significa fuoco ma può essere inteso anche come passione.

Ad affiancare la Van Giersbergen troviamo Ed Warby (HAIL OF BULLETS, AYREON, ex-GOREFEST) alla batteria, Jord Otto (MY PROPANE, ex-REVAMP) alla chitarra, Ferry Duijsens alla chitarra, Johan Van Stratum (STREAM OF PASSION) al basso e Marcela Bovio (STREAM OF PASSION) alla voce.

Parlando di questa sua nuova avventura, le cui sonorità sono in netto contrasto con il disco acustico pubblicato agli inizi del 2016, ha dichiarato:

Sembra che io cerchi delle contraddizioni. Le cose heavy voglio che siano tali così come il materiale acustico deve essere più silenzioso e delicato. Lo stile musicale dei Vuur è diverso da quanto fatto con i The Gathering e i The Gentle Storm. Abbiamo preso la componente melanconica dai The Gathering e tanti altri elementi dai The Gentle Storm, ma il nostro sound è decisamente più dark e ricco di elementi folk.

Restiamo in attesa di altre informazioni, mentre dovrebbe essere confermata la voce che vuole il debut album della band nell’autunno del 2017.

Anneke Van Giersbergen

Pasquale Gennarelli

view all posts

"L'arte per amore dell'arte". La passione che brucia dentro il suo cuore ad animare la vita di questo fumetallaro. Come un moderno Ulisse è curioso e temerario, si muove tra le varie forme di comunicazione e non sfugge al confronto. Scrive di Metal, di Fumetto, di Arte, Cinema e Videogame. Ah, è inutile che la cerchiate, la Kryptonite non ha alcun effetto su di lui.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login