Nemesea: la cantante Manda Ophuis lascia la band

I Nemesea hanno annunciato l’uscita dalla band della cantante Manda Ophuis. Questo il comunicato ufficiale diffuso da Napalm Records, etichetta della band.

“Dopo 14 anni la collaborazione tra la cantante Mand Ophuis e i Nemesea giugne alla fine. La cantante ha fondato la band nel 2002 con Sonny Onderwater e Hendrik Jan de Jong. Manda si concentrerà sull’educazione della propria figlia. La cantante ha dichiarato: “Dopo un lungo periodo in cui ho dovuto far fronte ad alcuni problemi personali, è con il cuore pesante che decido di mettere da parte il sogno di essere una cantante. Per il momento, voglio ringraziare tutti coloro che hanno supportato la band e la sottoscritta in tutti questi anni. Ho tantissimi ricordi che mi accompagneranno per sempre“.

Il chitarrista Hendrik Jan e il bassista Sonny spiegano che l’uscita di Manda sarà una grande perdita per la band. L’ultimo atto ufficiale con la band di Manda è stata la registrazione del video di “Forever” in Svezia, video che ha raggiunto le 200.000 visualizzazioni su YouTube. Manda ha cantato al meglio sull’ultimo album “Uprise” pubblicato nel 2015 da Napalm. Il feedback sull’album è stato unanimamente positivo e ha dato alla band lo stimolo a continuare anche senza Manda. Hendrik Jan e Sonny sono determinati a stabilire nuovi piani per la band a breve. Steve Bouma nel frattempo è tornato nella band come batterista. La band sta valutando come sostituire Manda.

I Nemesea andranno avanti per certo e faranno il loro meglio per aggiornare i fan durante il 2016. La band esprime la loro gratitudine ai loro fan per il loro supporto”

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi