Nasce Metallus.it – The Cave, la pagina dedicata all’underground metal, hard rock e alternative

Qualcuno di voi l’avrà già vista e cliccata ma la annunciamo ufficialmente oggi. Nasce Metallus.it – The Cave, una nuova pagina Facebook di Metallus.it dedicata a tutto l’underground metal, hard rock e alternative, come sempre senza paraocchi.

La pagina nasce da due esigenze ben precise:

  • Permettere ai nostri lettori di seguire non solo i grandi nomi ma anche le band di nicchia e le uscite underground tramite Facebook.
  • Dare la giusta visibilità a tutte quelle band e uscite discografiche che negli ultimi mesi hanno trovato spazio solo sul nostro sito.

Il mondo metal (e affini) ormai è sempre più affollato, gli album sono ogni mese sempre di più; la qualità non manca ma era necessario distinguere, almeno sui social, i due mondi in modo da poter dare il giusto spazio sia ai big dell’hard’n’heavy sia ai nomi più underground.

Sul sito invece non cambierà nulla; la nascita della pagina segue però la distinzione già proposta nella sezione recensioni e news.

Cosa fare ora? Semplice, cliccate sulla pagina Metallus.it – The Cave, mettete il vostro Mi Piace e resterete aggiornati su tutto l’underground hard’n’heavy pubblicato su Metallus.it

Ovviamente la vostra opinione è importante. Per noi questo è uno dei tanti esperimenti che stiamo portando avanti negli ultimi mesi, quindi diteci cosa ne pensate.

Metallus_Icona_FB_The_Cave_2016

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

3 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. Antonio Giorgio

    Ottima idea!
    Tra l’altro,visto che ha chiuso anche “Metal Maniac”dopo la breve vita di”Metal Hammer”e che è rimasto solo “Rock Hard”(&”Classix Metal”che comunque si occupa del passato più che altro,cosa non molto”ispirata”,si vive nel presente in primis a mio modo di vedere se non si vuole ammuffire e far morire il genere,uno sguardo al passato lo si può sempre dare in retrospettiva),perché non provate a uscire in edicola? “Metallus”come nome per una rivista è molto bello.Ciò che è cartaceo e concreto rimane sempre di più….

    Reply
    • Tommaso Dainese

      Ciao Antonio, grazie dei complimenti. Per quanto riguarda la prospettiva cartacea, al momento ci sentiamo di escluderla. Pensiamo che attualmente non ci siano le condizioni per fare ciò e, onestamente, non ne sentiamo l’esigenza. Siamo nati sul web e preferiamo espanderci qui. Non escludiamo piuttosto che in un futuro The Cave possa diventare una realtà a sè, insieme ad altri rami di Metallus. Ciao e continua a seguirci!

      Reply (in reply to Antonio Giorgio)
  2. Antonio Giorgio

    Okay,Tommaso,a presto e buona fortuna!
    Antonio
    http://www.facebook.com/antoniogiorgiometal
    http://www.soundcloud.com/antoniogiorgio

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi