Motionless In White: una data live in Italia a gennaio 2025

Comunicato Hellfire Booking Agency:

Le luci si affievoliscono, il sipario si alza. La grandiosità degli spettacoli americani è finalmente fra noi. Hellfire Booking Agency annuncia i Motionless in White con una produzione scenica mozzafiato!

Unione sacrilega fra la dissonanza dell’industrial, la detonazione ammaliante del gothic pop e la forza iconoclastica e iconografica del rock più cupo e teatrale del 21esimo secolo, i Motionless in White sono l’ultima e più scottante frontiera che l’underworld ha da offrire.

Emersi dalla Rust Belt americana con una lealtà immortale verso gli aspetti più inconsueti della realtà, i Motionless in White hanno superato di gran lunga il mezzo miliardo di stream e visualizzazioni, accaparrandosi tre debutti consecutivi nella Top 5 della Billboard e collaborazioni con Jonathan Davis (KoRn), Maria Brink (In This Moment) e Dani Filth (Cradle of Filth) con una dimestichezza innaturale. Concerti sold out e festival in ogni angolo del globo, i Motionless in White co-dirigono e mandano in tutto esaurito il Trinity of Terror Tour con Ice Nine Kills e Black Veil Brides, seducendo perfino Mick Gordon e dando vita a rilasci definizione di inarrestabile.

I Motionless in White torneranno da headliner all’Alcatraz, il prossimo gennaio, con una produzione come non ne avete mai viste. Finalmente lo spettacolo che ha conquistato e messo in ginocchio l’America inghiottirà anche Milano. Preparatevi a una nuova era.

29 GENNAIO 2025 | ALCATRAZ, MILANO
Via Valtellina, 25, 20159 Milano

Evento FB: https://www.facebook.com/events/366582046368430/

Prevendite disponibili esclusivamente su Dice a partire dal 19 aprile alle 11:00 

In collaborazione con Erocks Production

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi