Mike Portnoy: suonerà tutta la “12 Step Suite” al concerto per i suoi 50 anni

Si arricchisce di dettagli quello che sarà il concerto per festeggiare i 50 anni di Mike Portnoy, concerto che si terrà durante la crociera Cruise To The Edge 2017, che avrà luogo dal 7 all’11 febbraio 2017. Portnoy ha infatti annunciato la realizzazione di un suo vecchio desiderio, cioè la possibilità di suonare per intero la “12 Step Suite“, un insieme di 5 brani contenuti in diversi album dei Dream Theater e tutti legati al filo conduttore della lotta di Portnoy contro la sua dipendenza dall’alcool. Il celebre batterissta ha inoltre dichiarato a questo proposito:

Mi rattrista il fatto di non essere riuscito a suonare la suite per intereo con i Dream Theater dopo avere completato l’ultimo tasello del mio puzzle concettuale, ma ho capito che portare la mia “12 Step Suite” sul palco era un qualcosa che dovevo ai miei fan.

Questa è la composizione della 12 Step Suite:

“The Glass Prison” – da “Six Degrees Of Inner Turbulence”
I. Reflection
II. Restoration
III. Revelation

“This Dying Soul” – da “Train Of Thought”
IV. Reflections of Reality (Revisited)
V. Release

“The Root Of All Evil” – da “Octavarium”
VI. Ready
VII. Remove

“Repentance” – da “Systematic Chaos”
VIII. Regret
IX. Restitution

“The Shattered Fortress” – da “Black Clouds And Silver Linings”
X. Restraint
XI. Receive
XII. Responsible

Mike Portnoy

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi