Michael Monroe: “Non ho visto il film di ‘The Dirt’ e non sono interessato a farlo”

In una recente intervista, l’ex frontman degli Hanoi Rocks e artista solista, Michael Monroe, ha parlato di “The Dirt”, il film Netflix tratto dall’irriverente biografia dei MÖTLEY CRÜE.

Tra le altre cose, il film mostra anche il tragico incidente d’auto causato da Vince Neil, in cui perse la vita l’allora batterista degli Hanoi Rocks, Nicholas “Razzle” Dingley.

Di seguito le amare parole di Monroe:

 “Non ho visto il film e non sono affatto interessato a farlo. Non ho letto nemmeno il libro. In generale, non sono mai stato interessato a quella band, musicalmente o in altro modo, non fa per me. Quindi non ho visto il film e non ho alcuna intenzione di guardarlo.

Quell’incidente ha distrutto le vite di molte persone. Non ho mai incolpato nessuno – non puoi certo incolpare qualcuno per un incidente – ma molte vite sono state colpite, incluse quelle dei due ragazzi che sono rimasti paralizzati nello schianto. Ho sentito che il film non ne fa nemmeno menzione.

Si tratta di un tema deprimente, per me è come aprire un barattolo pieno di vermi e quindi non voglio nemmeno entrarci, è inutile.”

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi