Maverick – Recensione: Big Red

I Maverick arrivano da Belfast e dopo la firma con la Metalapolis Records rilasciano il secondo lavoro in studio intitolato “Big Red”. Il five-piece si era già fatto notare due anni prima con il debut “Quid Pro Quo” e con il fortunato tour di tre settimane assieme ai validi The Poodles e non da meno anche l’aver accompagnato nomi prestigiosi quali Y&T, Tigertailz e Faster Pussycat, sicuramente una ottima vetrina per la band nord irlandese.

In questo nuovo platter  troviamo undici canzoni di deciso street rock ben suonate e ben prodotte con una cura particolare riservata alle melodie e ai ritornelli orecchiabili e vincenti. A ribadire quanto appena detto ci pensa l’azzeccata opener “All For One”, grintosa quanto basta e che colpisce subito per la sua immediatezza. “Free” fa venire in mente le sonorità a metà strada tra Skid Row e Warrant, mentre la sbarazzina “The One” ci mette di buon umore e ci fa alzare il volume dello stereo al massimo per buona pace dei vicini, davvero un potenziale hit  in quasi quattro minuti di musica.

La ruggente “Madmoiselle” sembra uscita dal songbook dei migliori Skid Row di “Slave To The Grind” e anche vocalmente il buon David Balfour ricorda ampiamente Bach, invece con “Forever” ci si avvicina alle sonorità più nord europee di gruppi come i Crashdiet ma più melodici e meno sporchi. “In The Night” è squisitamente retrò e conquista dal primo ascolto, mentre “Whiskey Lover” è il perfetto sottofondo musicale per far baldoria con gli amici, magari con un bel bicchiere di Jack Daniels in mano.“Renegade” ha un incedere più robusto che sfocia in un refrain anthemico e magnetico, mentre “Asylum” vede la partecipazione di Jakob Samuel, lead singer dei The Poodles e il chitarrista Kane Roberts (Alice Cooper).

In conclusione questo “Big Red” è un fresco e frizzante album di hard rock melodico ad alta gradazione vitale ben cesellato ed eseguito e questo basta e avanza. Sicuramente sentiremo ancora parlare di questi Maverick, nord irlandesi di origine, ma a stelle e strisce nel cuore e nel sound.

Maverick-Big Red

Voto recensore
7,5
Etichetta: Metalapolis Records

Anno: 2016

Tracklist: 01. All For One 02. Free 03. The One 04. Mademoiselle 05. Forever 06. In The Night 07. Whiskey Lover 08. Renegade 09. Beyond The Gates 10. Asylum 11. Fly Away
Sito Web: https://www.facebook.com/MaverickBelfastuk/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi