Living Colour: in Italia a marzo

Riceviamo e pubblichiamo:

Torna in Italia una delle band storiche e seminali per la storia delle contaminazioni musicali: i Living Colour. L’occasione è quella di una grande festa di celebrazione per i 25 anni dalla pubblicazione di “Vivid“, album fondamentale per l’hard rock mondiale.

Nati da un’idea di Vernon Reid, i Living Colour trovano terreno fertile nella vivace scena musicale no-wave punk-funk di Manhattan nel 1983. Figlio di immigrati caraibici fonda la band per promuovere un progetto personale, maggiormente orientato verso le sonorità rock’n’roll, rispetto alle precedenti esperienze in band come Joe Bowie’s Defunkt e Ronald Shannon Jackson’s Decoding Society. La versione embrionale dei Living Colour suona una musica strumentale, piena di riferimenti al gusto eclettico, alle esperienze e al background di Reid. E grazie a questo aspetto ibrido la band riesce a suonare in apertura a diversi artisti come i Fishbone, la Art Ensemble of Chicago e John Cale, prima di pubblicare, nel 1988 Vivid, il loro debutto con la major Epic Records.

16.03.13 | Factory, Milano
Ingresso 20 €
Biglietti in vendita su www.hubmusicfactory.com e prevendite disponibili all’interno dei circuiti di vendita Bookingshow, Vivaticket e Ticketone a partire da martedì 15 gennaio

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi