Vision Divine: le foto della data di Bologna

I giorni di gran caldo si avvicinano, ma dentro l’Alchemica di Bologna si regge ancora bene. La serata è all’insegna del metal italiano e ci presenta tre formazioni di gran classe. Si inizia con i From The Depth, che dedicano il loro concerto a Chuck Schuldiner e Richard Benson e mostrano l’animo tamarro di tutti con una cover di “What Is Love” (se non avete letto il titolo cantando subito dopo “baby don’t hurt me” state mentendo). Seguono gli SkeleToon, a cui si unisce anche Alessandro Conti dei Trick Or Treat per un duetto su un brano tratto dal loro concept album sui Goonies. Si finisce con i Vision Divine, che presentano una setlist analoga a quella usata alcuni mesi fa sul palco dello Slaughter Club e propongono un live impeccabile sotto ogni aspetto.

FROM THE DEPTH

SKELETOON

VISION DIVINE

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login