Lacrimosa – Recensione: Lichtjahre

Tornano in scena i Lacrimosa di Tilo Wolff e Anne Nurmi, una delle band più rappresentative del gothic rock made in Germany. ‘Lichtjahre’ non è un nuovo album ma una vasta testimonianza live successiva al lungo tour celebrativo dei quindici anni della band.

‘Lichtjahre’ sarà disponibile in due versioni. La prima è un DVD che conterrà, oltre alle canzoni eseguite dal vivo durante le varie tappe del tour, dei veri mini documentari sulla vita on the road dei tedeschi con interviste, spezzoni tratti dal backstage, after show e curiosità di ogni tipo in 190 minuti di durata.

Il promozionale in nostro possesso è invece un estratto dal doppio CD, un documento live che comprende ben ventiquattro brani (noi ne abbiamo ascoltati dieci), forte di un missaggio professionale e suoni cristallini. La band, vera protagonista del platter, è in forma smagliante: le song sono interpretate con maggiore energia rispetto alle versioni da studio (l’impatto delle chitarre è decisamente metallico) e il buon Tilo mostra una notevole versatilità nell’accostare la sua voce a quella sempre incantevole di Anne.

Non ultimo le due versioni presentano una track-list differente, rendendo questo ‘Lichtjahre’ un doppio pezzo da collezione che saprà certamente interessare i fan della band.

Etichetta: Hall Of Sermon / Audioglobe

Anno: 2007

Tracklist: TRACKLISTING DCD:
01.Lacrimosa Theme
02.Kelch Der Liebe
03.Schaka
l04. Ich Bin Der Brennende Komet
05.Malina
06.Alles Lüge
07.Not Every Pain Hurts
08.Letzte Ausfahrt: Leben
09.Halt Mich
10.Alleine Zu Zweit
11.Durch Nacht Und Flut
12.The Turning Point
13.Road To Pain
14.Vermächtnis Der Sonne
15.Tränen Der Sehnsucht
16.Seele In Not
17.The Party Is Over
18.Ich Verlasse Heut' Dein Herz
19.Stolzes Herz
20.Der Morgen Danach
21.Copycat
22.Lichtgestalt
23.Lichtgestalt (* Ltd. Edition)
24.The last Millennium (* Ltd. Edition)

TRACKLISTING DVD:
01.Kelch Der Liebe
02.Alles Lüge
03.Der Morgen Danach
04.Not Every Pain Hurts
05.Letzte Ausfahrt: Leben
06.The Turning Point
07.Schakal
08.Malina
09.Ich Verlasse Heut' Dein Herz
10.The Party Is Over
11.Stolzes Herz
12.Road To Pain
13.Ich Bin Der Brennende Komet
14.Copycat
15.Durch Nacht Und Flut
16.Lichtgestalt

andrea.sacchi

view all posts

Poser di professione, è in realtà un darkettone che nel tempo libero ascolta black metal, doom e gothic, i generi che recensisce su Metallus. Non essendo molto trve, adora ballare la new wave e andare al mare. Ha un debole per la piadina crudo e squacquerone, è rimasto fermo ai 16-bit e preferisce di gran lunga il vinile al digitale.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi