Judge & Jury: rilasciato il nuovo singolo “Eventually”

Comunicato stampa:

JUDGE & JURY è orgoglioso di condividere il suo primo singolo da solista “Eventually”, con la partecipazione del batterista e co-fondatore dei Three Days GraceNeil Sanderson. Il brano è una versione emozionante e potente basata solo su pianoforte e voce, con un testo meraviglioso che parla delle difficoltà della vita e di come, nonostante ciò, possiamo guardare avanti.

La bellezza di “Eventually” sta nel ricordarci gli elementi necessari per creare buona musica: una bella melodia, una voce calda e un testo che parla di tematiche con cui le persone possono identificarsi. La forza della canzone risiede nella sua intimità e nel testo, che riflette le difficoltà esistenziali dei nostri tempi, rendendo “Eventually” la canzone per ognuno di noi.

JUDGE & JURY è un team di artisti/produttori fondato dal produttore discografico multi-platino Howard Benson (My Chemical Romance, Skillet, Theory of a Deadman, Daughtry, Kelly Clarkson, Flyleaf, Halestorm, In Flames, ecc.) e il detentore dei record rock Neil Sanderson (fondatore/compositore/batterista dei Three Days Grace). Howard e Neil hanno iniziato a lavorare insieme in modo creativo quando Howard ha prodotto “One-X”. Ha continuato a lavorare con la band per la produzione di “Life Starts Now“, “Outsider” e “EXPLOSIONS“. Con la combinazione della produzione di Howard e della scrittura di Neil, ora hanno insieme il maggior numero di canzoni n. 1 nelle radio rock attive della storia. Lavorando ancora con i Three Days Grace, insieme hanno formato il gruppo di produzione/artista/compositore noto come Judge & Jury.

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi