Metallus.it

Iron Maiden: “Penso che incideremo almeno un altro album”, parola di Steve Harris

Gli Iron Maiden non hanno intenzione di fermare la loro carriera e hanno ancora voglia di fare progetti per il futuro. Lo dimostra una dichiarazione rilasciata da Steve Harris all’inizio del mese in un’intervista a una radio argentina, in cui ha dichiarato quanto segue a proposito dei progetti futuri della band:

Penso che Incideremo ancora almeno un album, e vogliamo ancora andare in tour. Al momento ci stiamo divertendo molto. Siamo molto contenti di essere qui dopo quello che è successo a Bruce e tutto quanto, quindi suonare ed essere qui è un privilegio per noi. Un anno fa, non sapevamo neanche se avremmo potuto ancora andare in tour. Quindi essere ancora sul palco è un privilegio per noi.

Steve Harris ha anche confermato quanto Bruce Dickinson sia insostituibile per i Maiden:

Penso che a questo punto della nostra carriera, non avremmo cercato un altro cantante, di sicuro. Non lo abbiamo neanche preso in considerazione. Non potremmo mai rimpiazzare Bruce, quindi non proveremmo mai ad addentrarci in un altro livello della nostra carriera. Grazie a Dio, non ne abbiamo avuto bisogno, e lui sta bene. La cosa più importante è che lui sta bene. La seconda cosa è che possiamo andare in tour e possiamo incidere degli album, e sono sicuro che in futuro staremo bene. Bruce sembra stia veramente bene, e sta cantando bene, quindi…grazie a Dio siamo ancora insieme.

Exit mobile version