In forma smagliante

Michael Amott si è recentemente espresso sull’intenso presente degli Arch Enemy, che sono impegnati a scrivere e provare il materiale che finirà nel prossimo album. I pezzi scritti finora ammontano a dieci, e anche Sharlee D’Angelo ha preso parte alle prove in studio e alla scrittura di un pezzo. Amott parla anche dell’intenzione di rendere disponibile il live album ‘Burning Japan’ in tutto il mondo, ma ancora non si sa nulla di certo a riguardo.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi