Impericon Never Say Die! Tour: pochi giorni all’unica data italiana con Suicide Silence e After the Burial

Comunicato Hellfire:

È il caso di mandare un po’ di queste temperature scottanti direttamente a novembre: Hellfire Booking Agency, Erocks Production e Hero Booking annunciano l’arrivo dell’Impericon Never Say Die Tour 2022!

L’«Avocado Booking presents: Impericon Never Say Die! Tour 2022», spesso abbreviato a Never Say Die, è uno degli appuntamenti metalcore più importanti della stagione autunnale, e tornerà a Milano per un’imperdibile serata questo novembre. A capitanarlo? Una struttura co-headliner fra Suicide Silence e After the Burial!

Deathcore che trae elementi da black metal, grindcore, mathcore e groove metal, i Suicide Silence sono punitivi dalla loro nascita, quando con il loro «The Cleansing» han fatto piazza pulita di chiunque li circondasse, consacrandolo come uno degli album più venduti dell’intera etichetta e irrompendo brutalmente nella Billboard Top 100. Con un contratto con Century Media espugnato in soli due anni di carriera, chart smantellate a livello internazionale e performance sui palchi più importanti del mondo, i Suicide Silence sono una minaccia costante che nessuno può arrestare.

Co-headliner di un tour come questo non poteva che essere il metalcore martellante degli After the Burial, forti di un’ultima release in grado di mozzare il fiato una volta per tutte! Disinibiti, sregolati e liberi da ogni preconcetto, gli After the Burial sono un attacco continuo di riff frenetici, progressioni iper-dinamiche e precisione irremovibile, reso ancora più fatale da doppie chitarre e una maestria impressionante. Preparatevi per dei breakdown da spaccarvi i denti.

E non finisce certo qui! Ad accompagnare Suicide Silence e After the Burial, che si alternano come main headliner ogni notte, saranno Currents, Spite, Invent Animate, Cabal e Boundaries. Una lista di nomi che farebbe più danni di un’intera banda di Unni. Non potete mancare.

23 novembre 2022 | Circolo Magnolia, Segrate (MI)

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi