I-Days Milano Coca-Cola: tutti i dettagli del festival estivo con Metallica, Green Day, Queens Of The Stone Age e altri

Comunicato stampa:

Milano, 22 maggio 2023 – Manca una sola settimana all’inizio degli I-Days Milano Coca-Cola, l’attesissima serie di concerti che anche quest’anno incoroneranno Milano come la capitale della musica dal vivo in Italia. 

Anche per il 2024 i protagonisti dei più grandi palchi internazionali hanno scelto gli I-Days Milano Coca-Cola per portare la loro musica in Italia: tra il 29 maggio e il 12 luglio METALLICA, LANA DEL REY, GREEN DAY, DOJA CAT, QUEEN OF THE STONE AGE, BRING ME THE HORIZON, SUM41, AVRIL LAVIGNE e STRAY KIDS saranno infatti gli headliner della concerts series che animerà i palchi dell’Ippodromo Snai San Siro e dell’Ippodromo Snai La Maura con una proposta musicale sempre più eclettica a conferma dello spirito innovativo che caratterizza la manifestazione sin dalla sua ideazione nel 1999.

Per tutti gli headliner, fatta eccezione i Queen Of The Stone Age, quella agli I-Days Milano Coca-Cola sarà l’unica tappa nel nostro paese per questa estate, richiamando a Milano diverse generazioni di persone da tutta Italia e dall’estero (LANA DEL REY e STRAY KIDS sono gli artisti che hanno registrato il maggior numero di biglietti venduti fuori dall’Italia)  accomunate dalla passione per la grande musica live, per quella che si attesta l’edizione dei record già prima della partenza: i biglietti ad oggi venduti sono infatti oltre 400 mila.

BIGLIETTI IN VENDITA SU TICKETMASTER, TICKETONE, VIVATICKET 

Per la prima volta da quando è nata la manifestazione ci sarà un artista italiano tra gli headliner degli 

I-Days Milano Coca-Cola e sarà TEDUA che porterà all’Ippodromo Snai San Siro per ben 2 sere il suo spettacolo dei record. Non era mai accaduto che un artista italiano fosse messo in cartellone tra gli headliner internazionali degli I-Days Milano Coca-Cola.

Ad aprire l’edizione 2024 degli I-Days Milano Coca-Cola saranno i METALLICA che mercoledì 29 maggio all’Ippodromo Snai La Maura (ingresso da Via dell’Ippodromo) porteranno il loro show più imponente mai visto in Italia con l’iconico “snake pit”. Sarà un evento imperdibile per gli amanti della musica di tutte le generazioni, un concerto che già oggi registra un record per la band che non ha mai totalizzato prima nel nostro paese un numero di biglietti venduti così alto come per questo appuntamento

Prima di loro sul palco la band metalcore statunitense ICE NINE KILLS, considerati i “re dell’horror”, e i FIVE FINGER DEATH PUNCH, tra i gruppi groove e alternative metal più conosciuti dei primi anni 2000, a completare una line up all’insegna del metal.

Martedì 4 giugno sarà LANA DEL REY a conquistare il palco dell’Ippodromo Snai La Maura, con un attesissimo live che sarà il più grande concerto che la cantautrice di New York ha mai tenuto in Italia. La Del Rey arriva a Milano con lo show che ha incantato il pubblico del Coachella con il quale ci porterà nel suo mondo cinematografico ed onirico. Sarà il vero e proprio evento di musica, moda e costume dell’estate milanese.

I protagonisti di domenica 16 giugno, sempre all’Ippodromo Snai La Maura, saranno i GREEN DAY che approdano a Milano per l’unico appuntamento nel nostro paese del “THE SAVIORS EU/UK TOUR”, una tappa che segna per la band californiana simbolo del punk rock un vero e proprio record di biglietti venduti per un loro concerto in Italia.

Durante il live celebreranno l’anniversario dell’uscita dei loro due album di maggior successo, “Dookie” (30 anni) e “American Idiot” (20 anni), e presenteranno al pubblico i brani del nuovo album “Saviors”. Ad aprire la serata saranno i NOTHING BUT THIEVES, la band leader della nuova scena inglese.

Giovedì 27 giugno sbarcherà a Milano forte del grande successo che sta ottenendo negli Stati Uniti anche DOJA CAT, la prima rapper donna headliner sul palco degli I-Days Milano Coca Cola

La rapper e producer losangelina passerà dal palco del Coachella a quello dell’Ippodromo Snai San Siro (ingresso da Piazzale dello Sport 16) pronta a travolgerà il pubblico con uno show ad alto tasso di energia che darà un nuovo significato alla parola “eccentrico”. 

A completare la lineup tutta al femminile saranno BigMama, la nuova esponente del rap italiano, e la cantautrice e produttrice statunitense HEMLOCKE SPRINGS.

TEDUA sarà il re del palco dell’Ippodromo SNAI San Siro sia sabato 29 giugno (SOLD OUT) che domenica 30 giugno, occasioni in cui presenterà dal vivo per la prima volta i brani di “Paradiso” il nuovo album in uscita il 24 maggio. 

Il 29 giugno prima di lui sul palco si esibirà il rapper e produttore multiplatino ai vertici dell’urban 21 SAVAGE, il giovane rapper KID YUGI e il produttore e dj NIGHT SKINNY, mentre Il 30 giugno a scaldare il pubblico sarà la rap star di Atlanta OFFSET preceduto dal rapper milanese ARTIE 5IVE e da NIGHT SKINNY per quella che sarà una due giorni all’insegna dell’urban.

Sabato 6 luglio saranno i QUEEN OF THE STONE AGE, una delle più grandi e attese band ai vertici del rock mondiale da vent’anni, ad accendere il pubblico dell’Ippodromo Snai San Siro. Prima di loro sul palco il duo di Brighton ROYAL BLOOD, la rock band dell’indie made in the UK THE VACCINES e i KEMAMA, la rock band tutta italiana composta da Ketty Passa, Marco Sergi e Manuel Moscaritolo.

Un’altra giornata all’insegna del rock quella di domenica 7 luglio all’Ippodromo Snai San Siro: gli headliner BRING ME THE HORIZON (che registrano il record personale di pubblico presente in Italia) travolgeranno il pubblico con un live all’insegna del loro inconfondibile rock epico, preceduti sul palco da YUNGBLUD, il cantautore di Doncaster che incarna l’essenza ribelle ed eclettica della musica contemporanea e della Gen-Z, e dai BAD OMENS con i loro hook melodici e breakdown martellanti.

È già SOLD OUT l’evento pop punk dell’estate che illuminerà il palco dell’Ippodromo Snai San Siro martedì 9 luglio: i SUM 41 (che mai prima nel nostro paese hanno totalizzato un così alto numero di biglietti venduti) e AVRIL LAVIGNE saranno i co-headliner di un doppio show irripetibile, ultima occasione per i fan di vedere sul palco la band canadese che lo scorso maggio ha annunciato lo scioglimento. A dare il via alla musica i SIMPLE PLAN, tra protagonisti indelebili della cultura pop punk.

A chiudere questa edizione degli I-Days Milano Coca-Cola sarà un evento di portata mondiale: gli STRAY KIDS, la band simbolo del fenomeno globale K-pop, si esibiranno per la prima volta in Italia venerdì 12 luglio all’Ippodromo Snai La Maura con quello che sarà il loro unico concerto da headliner in Europa nel 2024. Il gruppo di Seul richiamerà i fan da tutta Europa per una performance in pieno stile K-pop, che unisce alla musica coreografie imponenti e visual spettacolari. Lo spettacolo sarà assicurato sia sopra che sotto il palco. Ad aprire la giornata sarà il girl group sudcoreano NMIXX anticipate sul palco dal collettivo musicale italiano bnkr44.

Questo il calendario aggiornato ad oggi:

29/05 METALLICA | Five Finger Death Punch | Ice Nine Kills Ippodromo Snai La Maura                        

04/06 LANA DEL REY and more Ippodromo Snai La Maura

16/06 GREEN DAY | Nothing But Thieves Ippodromo Snai La Maura

27/06 DOJA CAT | Big Mama | Hemlocke Springs Ippodromo Snai San Siro
29/06 TEDUA | 21 Savage | Kid Yugi new| Night Skinny new Ippodromo Snai San Siro
30/06 TEDUA | Offset | Artie 5ive new | Night Skinny new Ippodromo Snai San Siro

06/07 QUEEN OF THE STONE AGE Ippodromo Snai San Siro

Royal Blood | The Vaccines | Kemama
07/07 BRING ME THE HORIZON | Yungblud | Bad Omens Ippodromo Snai San Siro
09/07 SUM41 | AVRIL LAVIGNE | Simple Plan Ippodromo Snai San Siro
12/07 STRAY KIDS | NMIXX new | bnkr44 new Ippodromo Snai La Maura


I NUMERI

Gli I-Days Milano Coca-Cola sono diventati negli anni garanzia di un cast artistico di alto livello e sempre attuale che risponde alle esigenze di un pubblico davvero appassionato di musica e ogni giorno più attento e variegato.

Nato nel 1999 e inizialmente noto come Independent Days Festival, l’I-Days ha ospitato fin dagli esordi grandi nomi della musica mondiale: Arcade Fire, Arctic MonkeysBlink 182, Green Day, Imagine DragonsJustin Bieber, Kasabian, Liam Gallagher, Linkin Park, Manu Chao, Muse, Nine Inch Nails, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Pearl Jam, Placebo, Queens Of The Stone Age, Radiohead, Sigur Ros, Sonic Youth, The Killers, The Offspring, Tool, Velvet Revolver. 

A questi si sono aggiunti i nomi dell’edizione 2023, una edizione che ha confermato la vocazione internazionale e la grande capacità degli organizzatori di portare in Italia accanto alle star già affermate anche i nuovi nomi della musica portando a Milano oltre 320 mila persone battendo il record di paganti ad un festival italiano registrato in precedenza sempre dagli I-Days nell’edizione del 2017 (tenutasi al Parco di Monza – Autodromo Nazionale).

Parlando di cifre, nell’edizione 2023 immediato è stato il successo registrato per il debutto italiano di TRAVIS SCOTT (in pochissime ore il concerto del rapper statunitense ha registrato il sold out con 80.000 biglietti venduti attestandosi come il suo più grande concerto in Europa sia in termini di pubblico che di rapidità nel raggiungere il tutto esaurito) a cui si sono aggiunti gli oltre 70.000 biglietti dei Red Hot Chili Peppers e gli oltre 65 mila degli Arctic Monkeys (il più grande concerto mai tenuto in Italia per la band inglese). A questi risultati sono da aggiungere i sold out di Florence + The Machine e Rosalìa, i 20.000 di Paolo Nutini e gli oltre 27.000 per la serata che ha visto protagonisti i co-headliner The Black Keys e Liam Gallagher.


LE LOCATION e I SERVIZI

L’Ippodromo Snai San Siro (ingresso da Via Diomede 1) e l’Ippodromo Snai La Maura (ingresso da via Ippodromo e dal Parco di Trenno in base alla tipologia del biglietto) sono le due location che ospitano anche quest’anno gli I-Days Milano Coca-Cola.

La manifestazione si plasma su Milano facendo propri i ritmi (motivo per cui si inizia nel tardo pomeriggio e si finisce prima di mezzanotte), le abitudini e lo stile della città meneghina che si attesta tra le mete scelte dagli amanti degli eventi dal vivo che vogliono coniugare l’esperienza di un concerto alle altre innumerevoli experience che la città offre. 

La posizione strategica delle due venue, comodamente raggiungibili con i mezzi pubblici grazie alle attigue fermate della metropolitana e ai numerosi mezzi di superficie, rende ancora più semplice la partecipazione agli I-Days Milano Coca-Cola.

Nel rispetto degli abitanti della zona di San Siro e dei partecipanti ai concerti, I-Days Milano Coca-Cola e il Comune di Milano ha stabilito un nuovo piano di mobilità che coinvolge parcheggi comunali e non (alcuni previa prenotazione) a cui accedere in base alla propria provenienza geografica per agevolare gli spostamenti, promuovendo in primis l’utilizzo dei mezzi pubblici. Per maggiori info sul idays.it.

All’interno delle due venue il pubblico potrà disporre di numerosi servizi di food & beverage dislocati tra pagode e food truck.

Per rispondere al meglio alle esigenze sempre più diversificate del pubblico, anche per questa edizione si è cercato di lavorare per offrire un’offerta culinaria in grado di abbracciare diversi tipi di cucine, compresa quella vegetariana e vegana.


Numerose le iniziative che arricchiscono l’offerta degli I-Days Milano Coca-Cola e che legano la manifestazione con un doppio nodo non solo alla grande musica ma anche all’arte e al rispetto dell’ambiente.

UN MINOR IMPATTO SULL’AMBIENTE

Gli I-Days Milano Coca-Cola confermano anche per il 2024 il proprio impegno per offrire, sia agli artisti che ai fan, un’esperienza di musica dal vivo che si pone l’obiettivo di proteggere il pianeta sviluppando una serie di iniziative in base agli obiettivi generali di Green Nation volti a diminuire l’impatto degli eventi live sull’ambiente e a sensibilizzare il pubblico sul tema della sostenibilità.   

Tecnologie Eco-Friendly e sensibilizzazione

Anche quest’anno gli I-Days Milano Coca-Cola continuano ad impegnarsi per diminuire il proprio impatto sull’ambiente rinnovando l’utilizzo delle tecnologie ecofriendly di CGTE, azienda leader nel settore della progettazione e soluzioni di eventi sostenibili, che ha ottenuto la certificazione ISO20121 proprio grazie all’introduzione di queste tecnologie in progetti nazionali e internazionali.

Partita negli ultimi due anni, la grande sfida degli I-Days Milano Coca-Cola è quella di una costante riduzione dell’impatto delle emissioni che la manifestazione produce messa in atto tramite lo sfruttamento delle fonti utili all’approvvigionamento dell’energia necessaria: la presenza nel compound di un impianto fotovoltaico sui tetti delle strutture dell’area concerti unito ad un grande energy storage rende lo stesso autonomo e con emissioni ridottissime vicine allo zero

Inoltre, l’alimentazione dei palchi e dei bar è affidata a gruppi elettrogeni di ultima generazione integrati a sistemi a batteria che contribuiscono ad abbattere la produzione di monossido di carbonio del 30%, quella di idrocarburi dell’80%, quella di ossidi di azoto del 92% e quella di polveri sottili del 97%. L’impatto positivo dell’uso di queste tecnologie incide inoltre anche su quello dei consumi che si riducono del 30%. 

È importate che il pubblico sia consapevole che la sostenibilità di un grande evento come gli I-Days Milano Coca-Cola passa anche da ciò che viene emesso nell’atmosfera, in termini di qualità e quantità, che ha un forte impatto e deve essere priorità e responsabilità di tutti, a partire dall’utilizzo dell’energia domestica, verso la quale spesso manca consapevolezza di quanto influisca e in che dimensione su ciò che respiriamo.

I-Recycle

L’impegno verso l’ambiente parte anche da gesti semplici e quotidiani come la corretta raccolta e riciclo dei rifiuti. L’iniziativa I-Recycle ha l’obiettivo di invitare i partecipanti alla manifestazione (pubblico e addetti ai lavori) a fare la loro parte e avviare al riciclo in ogni occasione, agevolando questa pratica virtuosa attraverso la presenza nelle aree concerti degli I-Days Milano Coca-Cola di addetti dedicati alla corretta separazione dei rifiuti. L’iniziativa I-Recycle è supportata da Coca-Cola, Wami, Coripet e Cial. 

L’impegno è quello di raccogliere tutti gli imballaggi in entrambi gli Ippodromi e nelle aree circostanti. Le bottiglie in PET e le lattine in alluminio distribuite durante i concerti verranno raccolte e avviate al riciclo, rispettivamente da Coripet, il consorzio volontario delle bottiglie in PET riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente, che grazie al ciclo bottle to bottle le trasformerà in PET riciclato per rifare nuove bottiglie limitando così la produzione di nuova plastica, e da CIAL, Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio, che si fa portavoce dei valori del progetto di sensibilizzazione ambientale ‘Every Can Counts’ (in Italia noto come ‘Ogni Lattina Vale’).

Trasporto green per gli I-Days Milano Coca-Cola

Gli I-Days Milano Coca-Cola incoraggiano sia il pubblico che lo staff della manifestazione ad utilizzare mezzi di trasporto green. Lime, società di veicoli elettrici, fornirà agli addetti ai lavori delle biciclette per gli spostamenti all’interno delle aree concerti; inoltre verrà attivato un codice sconto per gli spettatori per raggiungere l’Ippodromo Snai La Maura e l’Ippodromo Snai San Siro, verranno definiti spazi di parcheggio al di fuori delle due location e delle zone di accumulo dove al termine dei concerti saranno disponibili le biciclette per il rientro a casa.

Inoltre, anche quest’anno Frecciarossa è treno ufficiale degli I-Days Milano Coca-Cola. Scopri come raggiungere le location con l’offerta dedicata a questo link.

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi