Hellfest: distrutto e vandalizzato da un gruppo cattolico

Spiacevoli notizie in casa Hellfest. Secondo quanto riportato dagli stessi organizzatori del più celebre festival francese, un gruppo di persone appartenenti ad ordini cattolici avrebbe vandalizzato l’area dove si stavano allestendo tutti i preparativi e avrebbero persino rubato e distrutto alcune attrezzature appartenenti all’organizzazione, tra cui il famoso simbolo del corvo (insegna dello storico festival), causando diversi danni di varia natura.

Queste le parole di uno dei promoter:

Amici dell’Hellfest, i più recenti avvenimenti ci hanno scosso e non è facile affrontare questo genere di imprevisti, soprattutto in vista e all’avvicinarsi al festival! Dopo un controllo completo dei diversi magazzini, abbiamo scoperto nuovi danni questa mattina. Il nostro corvo e una parte della Hell City Square sono stati ridotti in cenere. Alcuni cavi elettrici sono stati otturati e alcune tubature dell’acqua sono state tagliate. Ci troviamo di fronte a un puro atto di vandalismo e sabotaggio. Siamo turbati di fronte a questa aggressione ma dobbiamo rimanere concentrati sulla preparazione del festival. Sarebbe inutile gettire benzina sul fuoco. Le autorità e le forze dell’ordine hanno aperto un’inchiesta e cercheremo di tenervi aggiornati riguardo al caso.

Cogliamo l’occasione per ringraziarvi di tutti i vostri messaggi di supporto e faremo il necessario per garantire l’apertura del festival nella maniera più adeguata. Vi preghiamo di non scrivere messaggi di violenza o intraprendere nessun atto di violenza contro queste comunità cattoliche. Ricordate che questi attacchi sono generati da pochi individui e sarebbe ingiusto colpevolizzare un’intera comunità. Vi ringraziamo per il supporto e per la comprensione.

Il team dell’Hellfest.

Hellfest - vandalismo

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi