Greg Lake: è morto il grande bassista e cantante progressive

Il mondo del progressive rock ha appena perso un altro personaggio fondamentale. E’ di pochi minuti fa la notizia, riportata sulla sua pagina Facebook, della morte del cantante, bassista e chitarrista Greg Lake, membro dei King Crimson e degli Emerson Lake & Palmer, avvenuta all’età di 69 anni per un cancro. Greg Lake ha suonato anche negli Asia, ha pubblicato diversi album da solista ed è comunque uno dei personaggi di spicco del progressive rock britannico.
Questo il comunicato apparso sulla pagina Facebook:

greg-lake

Noi lo ricordiamo, insieme a Keith Emerson, con uno dei brani più significativi degli Emerson Lake & Palmer, “Lucky Man”.

Greg+Lake+LAKE001

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi