Grave Party: 70 band confermate per il festival di Gaggiano (MI)

Riceviamo e pubblichiamo

Torna per il terzo anno consecutivo il festival Grave Party! A differenza delle prime due edizioni, che si sono svolte all’interno di una struttura abitualmente adibita a salaprove, la terza edizione cambia luogo e diventa un festival open air. 70 saranno le bands che si esibiranno dal vivo nel corso dei due giorni dell’evento (che si terrá il 16 e 17 luglio all’Area Feste di Gaggiano, in provincia di Milano) e la caratteristica principale del festival rimarrá immutata: nessuna barriera tra fans e musicisti, che potranno stare a stretto contatto tra loro pure durante le esibizioni dal vivo!

INGRESSO GRATUITO!

Questo è il bill completo del Grave Party 2016:

SKW, GORY BLISTER, INFECTION CODE, ENDLESS PAIN, V-ANGER, ARS TRIPLEX, DESECRATE, NECROSHINE, ANCIENT DOME, UNSCARRED, INJURY, SINATRAS, HELL’S GUARDIAN, ACID OCEAN, GRIND ZERO, EX-TRIM, BALROG, MADHOUR, OVERNIGHT SENSATION, SIDHE, FOG, HEAVENFALL, PI RED PROJECT, BIOSCRAPE, MY DEA, MYRIAD LIGHTS, SNARLIN’DOGZ, NEVER AGAIN, DI’AUL, MOOP, HUMANS ABLAZE, REGRESSION IN ENTHROPIA, WE HAVE THE MOON, SIEGE, TOTAL DEATH, VINYL, HELLFUKKERS, FORGED IN BLOOD, JUNGLE JULIA, KOAN, TRANSIENT HATE CONTACT, MAHĀBHĀRATA, EVIL REALITY, EXEDO, POWERCHORD, CONVICTION, PATH OF SORROW, THORNMENT, EVER-FROST, HELLVIS BAND, HADDAH, EKZEMA, IL SENTIERO DI TAUS, IENA, DISTORTED VISION, REJEKTS, APOCALYPTIC SALVATION, SEX MACHINE, ROCK OL’BREED, SDM GRIND, RAGS OF BLOOD, FRANKENSTEIN’S REVENGE, SUBHUMAN HORDES, JIMMY CATETERE & THE URINALS, REISEN, KALISANTROPE, FIVE MINUTES HATE, DIRAXY, FORGOTTEN GODS, COSMIC BLUSTER.

Grave Party

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi