Echobrain – Recensione: Glean

Al debutto era necessario associare ad Echobrain il nome di Jason Newsted, non fosse altro che per attirare attenzione su questo gruppo decisamente "rock" che voleva giocare le proprie carte in maniera insolita. Con il più recente ‘Glean’ e tolto di mezzo il Jason Internazionale ci si può addentrare meglio in questa creatura. Innanzitutto scoprendo che Newsted si mise al servizio del gruppo, della personalità artistica del progetto senza alterarne le qualità. Prendendo poi una canzone come ‘You’re Sold’ per quello che è: un grande pezzo rock. Un disco che con il passare degli ascolti mette in luce un percorso artistico che porta il gruppo a camminare con le proprie gambe ed a farlo in maniera dignitosa. Brian e Dylan sanno il fatto loro e lo dimostrano abbondantemente nelle pieghe di una musicalità che attinge a REM e Radiohead portando un’elettricità americana a compimento (come nella chitarra guida di ‘Out Of Reach’) nella dimensione personale oppure alla totale sottrazione del superfluo come in ‘Seven Seconds’. A volte la materia di Echobrain sembra non voler rimanere imprigionata e tende a sbordare e probabilmente è su un palco che questa materia riuscirà ad esprimersi nel migliore dei modi. Al momento le divagazioni non trovano spazio, anche se ‘Nobody’ urla di dolore costretta in meno di quattro minuti e chiude il secondo episodio di una band che può tentare di conquistare un posto al sole nel mondo del cosiddetto "indie rock" anche quando questa catalogazione sembra essere stretta. Scorre veloce, ‘Glean’ e ci consegna poco meno di un’ora di buona musica.

Voto recensore
7
Etichetta: Surfdog / Frontiers

Anno: 2004

Tracklist: 01. Jellyneck
02. Knock 'Em Out
03. You'Re Sold
04. Heroic Dose
05. Out Of Reach
06. Seven Seconds
07. Arsenic Of Love
08. Beat As We Go
09. Modern Science
10. Hardheaded Woman
11. Nowhere Too Long
12. Nobody

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi