Genere: Street Rock

Junkyard Drive – Recensione: Electric Love

Street rock ruvido ma intriso di melodia, spesso scanzonato e irriverente. Ma non chiamatelo scan rock! Anche se arrivano da quelle parti, e più precisamente dalla Danimarca, i Junkyard Drive si rifanno in questo terzo album alla tradizione melodica scandinava più vicina all’AOR più che all’aggressività e all’energia...

Buckcherry – Recensione: Hellbound

Da pochi giorni è iniziata l’estate e con essa la voglia di vacanze, di mare, divertimento, feste tra gli amici, momenti di spensieratezza e di aggregazione. Purtroppo con il covid ancora incombente sulle nostre teste, queste semplici attività vengono vissute con cautela e non con la leggerezza e...

L.a. Guns – Recensione: Renegades

Gli L.A. Guns sono sicuramente una delle band che hanno maggiormente incarnato lo spirito del rock’n’roll e fra i più grandi esponenti dello sleaze rock provenienti dal Sunset Strip. Purtroppo sono anche quelli che hanno raccolto di meno rispetto ai colleghi più illustri quali Motley Crue e Guns...

Michael Monroe – Recensione: One Man Gang

“One Man Gang” è il nuovo album in studio di Michael Monroe, il frontman dei mitici e sottovalutati Hanoi Rocks  che dopo quattro anni dal valido “Blackout States” ritorna con dodici  composizioni all’insegna del più dirompente street rock contaminato a dovere dall’irruenza del punk proveniente dalla grande mela...

Blackrain – Recensione: Dying Breed

A tre anni di distanza dal valido “Released” ritroviamo in pista i francesi BlackRain con  un nuovo album intitolato “Dying Breed” il loro sesto lavoro in studio. Il gruppo questa volta ha composto e registrato il disco in Svezia, dove Swan, il frontman risiede in modo permanente. Attorniati dalla...

Buckcherry – Recensione: Warpaint

Pochi giorni fa abbiamo avuto modo di vedere i Buckcherry sui palchi italiani per l’unica data dal vivo al Rock Planet di Pinarella di Cervia. Ora finalmente possiamo ascoltare il nuovo lavoro, l’ottavo della formazione californiana che si è avvalsa nuovamente del produttore Mike Plotnikoff (Halestorm, All That...