Genere: Power Metal

Angra – Recensione: Hunters And Prey

Dato il buon successo di critica e pubblico riscosso da ‘Rebirth‘, i rinati Angra della premiata ditta Loureiro&Bittencourt rilasciano a breve distanza un Ep destinato in primis al fan in cerca di rassicuranti conferme. ‘Hunters And Prey‘ nelle tre composizioni inedite si limita infatti a dispensare una nuova...

Angra – Recensione: Rebirth

Rinascita : mai come ora, un titolo avrebbe potuto rispecchiare maggiormente lo stato attuale della band brasileira . Al popolo degli Angra, sarà sicuramente venuto un tuffo al cuore quando Matos , Confessori e Mariutti abbandonarono la band un anno fa: io ero tra quelli ! Ma come...

After Forever – Recensione: Decipher

Ingredienti: atmosfere decadenti, distorsori quanto basta, orchestra di tot elementi, una spruzzata di sitar. Mescolate a fuoco lento sino ad ottenere il giusto amalgama. In una casseruola, fate rosolare una voce soprano e speziatela con un lieve accenno growl maschile. A metà cottura, trasferite il contenuto della casseruola...

Agnus Dei – Recensione: Wall Of Pain

Gli Agnus Dei giocano a fare i Nevermore senza grande vergogna. Insufficienti dal punto di vista del songwriting e della preparazione tecnica, mancano anche del lirismo vibrante di un Warrel Dane. Incapaci di sviluppare le poche buone idee che hanno, vagano in un oscuro universo metallico senza prendere...

Afterworld – Recensione: Connecting Animals

Dalla Finlandia con ardore powermelodico, ecco la chiave di lettura di ‘Connecting Animals’, secondo album degli Afterworld. Rispetto alla classica teoria del genere, il combo cerca di differenziarsi scegliendo un approccio più orientato all’hard pomposo che lascia relativamente poco spazio alla doppia cassa (padrona assoluta della sola ‘Ending...