Genere: Post Hardcore

Adept – Recensione: Sleepless

Quarto disco per la band svedese che, grazie a questo nuovissimo “Sleepless”, raggiunge la piena maturità. Un disco veramente valido per il quintetto di Trosa, che celebra il primo album a “marchio” Napalm Records nel migliore dei modi. Si parte subito alla grande con “Black Veins”, canzone dal...

Infall – Recensione: Nitecomes

Da Arona, ladies and gentlemen, gli Infall! Santa alla voce, Miky (chitarra e cori), Cisco (chitarra e cori), Frollo (batteria) sono una band di recente formazione che pesta in maniera pesante col suo post-hardcore-math all’ennesima potenza: una nuova uscita per la ThisIsCore che riesce a mettere a segno...

Ken Mode – Recensione: Success

“Success” è il titolo programmatico del sesto studio album dei canadesi Ken Mode, realtà inscrivibile nel calderone post-hardcore d’oltreoceano ma interessata da sonorità trasversali che chiamano in causa attitudine punk, noise rock e sludge. Come sottolineato dal nostro portale in occasione dell’uscita del precedente “Entrench”, il three-piece di...

A Skylit Drive – Recensione: Rise: Ascension

Forti del successo del loro ultimo album “Rise”, i giovani metalcorer californiani A Skylit Drive ci propongono il rifacimento in chiave acustica del medesimo disco. Si tratta di un’operazione meramente commerciale? Ebbene sì! Le 12 tracce che compongono “Rise: Ascension” sono le stesse del platter padre, solamente eseguite...

Heartist – Recensione: Feeding Fiction

Avevamo conosciuto gli Heartist lo scorso anno in occasione della data italiana dei Killswitch Engage (leggi il report + intervista) e questi cinque ragazzi californiani ci avevano impressionato positivamente. Ora, con il debut album “Feeding Fiction”, li ritroviamo al varco del primo full-length. Mettendo da parte eventuali preconcetti...