Genere: Pop / Rock

Liv Kristine – Recensione: Libertine

Giusto un paio di anni fa, in occasione dell’uscita di “Skintight”, terzo lavoro sulla lunga distanza dell’omonimo progetto solista di Liv Kristine, il nostro portale definì la proposta della bionda norvegese come un platter di pop rock accattivante ma essenzialmente innocuo. Inutile dire che la quarta prova, dal...

Romeo’s Daughter – Recensione: Rapture

Sono passati diciannove lunghi anni da quando i Romeo’s Daughter uscirono silenziosamente di scena mentre l’ondata nera del grunge stava rovinosamente seppellendo tutte quelle realtà musicali che fino a qualche tempo prima brillavano d’immenso come stelle lucenti nel firmamento del rock di classe. Ora i tempi bui sono...

Unheilig – Recensione: Lichter Der Stadt

E gli Unheilig si diedero al pop. Le avvisaglie di un cambiamento strutturale per questa band tedesca rappresentante della Neue Deutsche Härte, si avvertivano già chiaramente in “Große Freiheit” (2010), un album dal grande successo commerciale che all’indomani della sua uscita schizzò saldamente in cima alla classifica di...

La Strange – Recensione: Queen Of Disguise

Attenta come sempre alle realtà musicali di casa nostra, la nuova scoperta in zona Atomic Stuff si chiama La Strange, cantante mantovana dal respiro internazionale, dal momento che questo progetto nasce nel 2009 grazie all’intervento di un produttore londinese. L’obiettivo è quello di associare un’immagine da dark lady...