Genere: Pop / Rock

Vennart – Recensione: The Demon Joke

Con estremo piacere accogliamo il ritorno di Mike Vennart sul mercato dopo averlo avvistato negli ultimi anni come live guitarist dei Biffy Clyro ma senza velleità compositive (anche se alcune tracce come “Operate” risentono pesantemente di questa collaborazione). La mente dei defunti Oceansize si fa accompagnare in questa...

Zeromancer – Recensione: Bye Bye Borderline

Dopo un episodio interlocutorio come “The Death Of Romance”, i norvegesi Zeromancer si rimettono parzialmente in carreggiata con il nuovo capitolo discografico, “Bye Bye Borderline”. La nuova fatica sulla lunga distanza della band prosegue il sentiero stilistico che aveva portato i nostri a distanziarsi dall’industrial metal in chiave...

Liv Kristine – Recensione: Libertine

Giusto un paio di anni fa, in occasione dell’uscita di “Skintight”, terzo lavoro sulla lunga distanza dell’omonimo progetto solista di Liv Kristine, il nostro portale definì la proposta della bionda norvegese come un platter di pop rock accattivante ma essenzialmente innocuo. Inutile dire che la quarta prova, dal...

Romeo’s Daughter – Recensione: Rapture

Sono passati diciannove lunghi anni da quando i Romeo’s Daughter uscirono silenziosamente di scena mentre l’ondata nera del grunge stava rovinosamente seppellendo tutte quelle realtà musicali che fino a qualche tempo prima brillavano d’immenso come stelle lucenti nel firmamento del rock di classe. Ora i tempi bui sono...