Genere: Melodic Metal

Mindivide – Recensione: Fragments

I Mindivide sono una formazione nata in Germania verso la fine del 2020, per impulso degli italiani Rosanna Taormina (voce), Stefano Mancarella e Vito Taormina (chitarre): completata la line-up con gli innesti in pianta stabile di Markus Kollmannsberger al basso ed Alex Schulz alla batteria, la band ha...

Venus 5 – Recensione: Venus 5

“Venus 5” è il nome di un nuovo progetto, voluto dal presidente di Frontiers Music, che si propone di trasporre in ambito metal l’idea della girlband mutuata dal pop. Vocalist di background e nazionalità differenti, tutte caratterizzate da una bella presenza che nonostante gli intenti politicamente corretti non...

Poison Rose – Recensione: Little Bang Theory

“Produttore, arrangiatore, editor, corista e vocal coach”, questo recita il profilo LinkedIn di Marco Sivo, musicista a tutto tondo già al lavoro – soprattutto in veste di compositore e corista – su diverse produzioni internazionali di Frontiers Music, tra le quali possiamo ricordare Gioeli-Castronovo, Lovekillers e Sweet Oblivion....

Temperance – Recensione: Diamanti

Oggi i Temperance sono una realtà splendente ed una band molto diversa rispetto ai suoi primi passi, nati nel 2013 ed evoluti in modo spettacolare dopo l’arrivo, nel 2018 dei cantanti Michele Guaitoli e Alessia Scolletti, che hanno affiancato la voce del leader Marco Pastorino. Oltre alla definizione...

Spektra – Recensione: Overload

La maggior parte dei lettori di Metallus non si ricorderà di una band brasiliana di melodic metal, passata sfortunatamente nel dimenticatoio, come i Tempestt di cui questi Spektra sono di fatto una nuova incarnazione; hanno avuto invece decisamente più esposizione il polistrumentista BJ,  cantante di questa formazione, ed...

Devoid – Recensione: Lonely Eye Movement

L’etichetta Frontiers Music ha scelto, ormai da qualche anno, di specializzarsi anche in un filone leggermente diverso da quello che la contraddistingue da sempre. Alcune uscite, infatti, virano verso un versante più moderno e più duro, pur restando sempre nell’ambito più ampio dei generi melodici. I Devoid, band...