Genere: Crossover

Mordred – Recensione: The Dark Parade

Alcune definizioni di genere sono ormai state codificate e interiorizzate dagli ascoltatori seriali di musica e quindi, se oggi scriviamo in un articolo “crossover”, sappiamo a cosa ci stiamo riferendo… cioè ad una commistione di generi diversi che supera le regole convenzionali di determinati stili. Ecco, dalla seconda...

Disturbed – Recensione: Evolution

“Evolution” è il nuovo album in studio, il settimo dei Disturbed che segue “Immortalized” di tre anni fa che ha contraddistinto il quinto debutto consecutivo alla prima posizione della classifica di Billboard e ha portato la band al disco di platino e ad un grande successo grazie alla...

Breaking Benjamin – Recensione: Ember

Dopo il primo ascolto ero intenzionato ad una bocciatura severa, un giudizio prossimo alla stroncatura. Ma i propositi battaglieri, di ascoltatore appassionato e ferito sono pian piano rientrati nella norma. Ritrovando lucidà ed analisi corretta. “Ember”, ultimo lavoro dei Breaking Benjamin, è un disco cupo, dalla profonda inquietudine...

Godsticks – Recensione: Faced With Rage

Da un paio d’anni i Godsticks (che mi accorgo non sono mai stati recensiti su Metallus) hanno appesantito notevolmente il proprio sound anche se il loro crossover progressive metal mantiene un appeal commerciale molto difficoltoso. Il precedente “Emergence” aveva appunto messo in luce un lato decisamente heavy nella...

Prong – Recensione: Zero Days

Da quando sono tornati sulla scena, i Prong si sono lasciati prendere da un’improvvisa quanto fulminante potenza creativa che li ha portati a realizzare ben quattro album in studio in soli cinque anni. Partendo da “Carved in Stone” del 2012 e passando, poi, attraverso “Ruining Lives” (2014) e...