Geezer Butler: “Con i Sabbbath avevamo in programma di registrare un disco blues”

La carriera dei Black Sabbath avrebbe potuto riservare sorprese interessanti anche dopo l’acclamato album “13“. In una recente intervista infatti, Geezer Butler ha rivelato che i Sabbath avevano ancora alcuni progetti per quanto riguarda la pubblicazione di un album, con uno stile diverso da loro solito:

Il successore di “13” sarebbe stato un disco blues, ma poi il tour è andato nel modo che conosciamo. Forse ci sarebbero voluti due o tre anni per realizzarlo nel modo giusto, e pensavamo che sarebbe stato meglio fare il tour finnale e poi forse, in seguito, avremmo registrato questo disco blues.

La notizia è comunque interessante, e forse non tutto è perduto per quello che riguarda i progetti dei Sabbath una volta terminato l’andare in tour, visto che Ozzy Osbourne ha in programma di lavorare ad un suo album solista, ma Iommi e lo stesso Butler non hanno espresso quali saranno i loro progetti per il futuro.

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi