Faster Pussycat – Recensione: Front Row For The Donkey Show

“Front Row For The Donkey Show” è il primo e unico live album realizzato dai Faster Pussycat, in tanti anni di onorata carriera. Il gruppo losangelino, capitanato da Taime Downe, di recente passato anche sui palchi italiani, cattura in questo live l’energia sprigionata ai loro concerti e dimostra che al giorno d’oggi, c’è ancora bisogno di sano divertimento, con dosi massicce di buon sleaze rock n’roll! In questo live, si da spazio a parecchi hit della band, che li hanno resi celebri negli anni ottanta, come “Bathroom Wall”, “Cathouse”, “Slip Of The Tongue” ecc, ma vengono anche proposti cinque pezzi tratti dall’album “The Power And The Glory Hole” del 2006. All’epoca l’uscita di questo disco fece scalpore, in quanto la band cambiò di parecchio il registro musicale, staccandosi dal loro passato di hair metal band, per abbracciare sonorità tipicamente elettro/industrial, (basti pensare anche all’altro progetto di Taime Downe, i The Newlydeads, che fecero storcere il naso a più di un fan). Fortunatamente, i cinque brani quì riproposti, sono quelli che si adattano maggiormente allo spirito stradaiolo del gruppo e non sfigurano affatto accanto a pezzi storici, come “Where There’s A Whip, There’s A Way”, la commovente “House Of Pain” e “Babylon”. A chiudere il concerto, troviamo una versione sporca e stradaiola del classico degli Stones, “It’s Only Rock And Roll”, rivista alla Faster Pussycat. Questo live, è indicato sopratutto ai fan della band, ai completisti, che non vogliono farsi sfuggire nessuna nuova uscita, mentre per chi si avvicina adesso al gruppo, è preferibile accapararsi i primi tre album e, solo successivamente, dare un’ascolto anche a “Front Row For The Donkey Show”.

Voto recensore
7
Etichetta: Full Effect Records

Anno: 2010

Tracklist:

01. Intro
02. The Power And The Glory Hole
03. Cathouse
04. Slip Of The Tongue
05. Number 1 With A Bullet
06. Sex Drugs And Rock & Roll
07. Where There’s A Whip There’s A Way
08. House Of Pain
09. Porn Star
10. Bathroom Wall
11. Shut Up And Fuck
12. Babylon
13. It’s Only Rock And Roll


Sito Web: http://www.fasterpussycat.com

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi