Fortis Amor: in uscita a maggio l’omonimo debut album del progetto musicale di Ryan Duke; online “Holding On To Nothing”

I Fortis Amor sono un progetto melodic/progressive ad opera del chitarrista, cantante, compositore e produttore Ryan Duke. L’omonimo debut album sarà pubblicato il prossimo 19 maggio. Online su Bandcamp, il primo brano tratto dalla nuova release: “Holding On To Nothing“.

Duke, a proposito dell’album, ha dichiarato:

Ho iniziato a comporre alcune canzoni presenti su questo disco nel lontano 1998, e questo spiega perché il sound è così senza tempo. Non credo che lo stile possa essere ricollegato ad un qualsiasi trend musicale passeggero. Posso dire che il 75% del materiale composto è stato fatto tra il 1998 e il 2005 con una chitarra acustica in piena solitudine. Dopo aver suonato in molte band ho constato quanto sia difficile trovare la forma adeguata per far emergere la propria visione musicale e questo spiega perché ho lavorato in solitario. Detto questo, tengo a precisare che questo disco non suona come un album solista. Amo i paesaggi sonori complessi ed imponenti. Per ottenere un suono potente e grande bisogna lavorare su diversi livelli, ma spesso accade che, nel fondere vari strumenti tra loro, si perda qualcosa nella resa finale. Credo che bisogna lasciare che la musica si muova da sè e concentrarsi sulla realizzazione di buone composizioni. L’ascoltatore deve sentirsi attratto, coinvolto, stuzzicato…deve aver voglia di scoprire come si evolverà il brano.

Duke prosegue:

Questo lavoro è pesante, ma non nel senso che si intende quando si ascolta metal. La mia prospettiva musicale è quella di sfuttare l’intensità e l’aggressività del metal per rappresentare l’amore e la passione piuttosto che l’odio e la rabbia. Noto che molti giovani musicisti metal iniziano con tanta rabbia… e poi?? Siamo cresciuti ormai. Non siamo più giovani e frustrati con il mondo che ci circonda. Questo lavoro rappresenta un momento di crescita e di maggiore consapevolezza in qualità di artista.

Riguardo alla cover artistica Duke ha aggiunto:

Il concetto dietro alla copertina dell’album non deriva dai miei tatuaggi, ma dal concept contenuto nelle singole canzoni. L’uomo disegnato sulla cover sta per essere dissolto e questo si riferisce alla canzone “Particles”, che apre la release. Il concept artistico come detto coincide con quello musicale e parla di redenzione, speranza e fa si che i pezzi della tua vita si ricompongano facendoti diventare qualcosa di meglio rispetto a ciò che eri destinato a diventare.

Di seguito tracklist e artwork di Fortis Amor:

01. Particles
02. Holding On To Nothing
03. Renewal (feat. Jack Daniels – War of Ages, Hope For The Dying)
04. Subjected To Frustration
05. Upon Yourself
06. Bring This Petition To The Castle
07. The Maiden’s Vineyard
08. Outpouring
09. Deathless
10. Take Heart (feat. Zack Uidl – ex-7 Horns 7 Eyes)

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi