Metallus.it

Folkstone: gli special guest della data di Milano

Comunicato stampa:

Domenica, 17 marzo l’atteso concerto dei FOLKSTONE all’Alcatraz di Milano, si arricchisce di due special guest d’eccezione che renderanno ancora più incisiva la grande festa nel giorno di San Patrizio.

Prima della formazione folk metal italiana, il palco milanese ospiterà i MENEGUINNESS e GENS d’YS.

Nati nel 2012 a Brugherio (MB), i MENEGUINNESS, folgorati dalla musica tradizionale irlandese, portano in Italia qualche frammento di quelle serate di festa, condendo i ritmi forsennati delle session nei pub con il rock nostrano. A novembre 2022, per celebrare i dieci anni di attività, i Meneguinness hanno pubblicato il singolo Night of the Banshee, che ha anticipato l’uscita dell’album Irish Caravan. L’ultima fatica della band brianzola è sicuramente un disco fuori dagli schemi, manifesto del loro percorso artistico ed espressione di un nuovo concetto di musica irlandese, che va a unire la tradizione a generi, ritmi e atmosfere diverse creando un mix musicale unico nel suo genere. 

GENS d’YS è la danza irlandese in Italia dal 1993, quando un gruppo di amici in provincia di Varese si misero in testa di imparare a ballare reel, jig e hornpipe. Impegno, tecnica, ma soprattutto una travolgente passione per l’Irlanda e i paesi celtici li ha portati, generazione dopo generazione, a ballare in tutti gli angoli d’Italia L’attuale compagnia spettacoli dell’accademia, che nel 2022 ha condiviso il palco con Roberto Bolle in persona, porta in scena un repertorio di diversi stili di danza irlandese: dalle leggere e volteggianti slip jig alle ritmate coreografie danzate all’unisono con le scarpe “heavy”, antenate delle scarpe da tap, il tutto scandito da frequenti cambi di costume.

Un evento organizzato da Shining Production in collaborazione con Vertigo. Biglietti disponibili nei circuiti TicketOne e su Mailticket.  

DETTAGLI

FOLKSTONE

+MENEGUINNESS

+GENS d’YS


Biglietti in vendita su TicketOne e Mailticket

€ 25 + dp 

€ 30 in cassa

Exit mobile version