Fear Factory: non volevamo fare un nuovo “Demanufacture”

Esce domani “Genexus“, nuovo album dei ritrovati Fear Factory. Molti dei fan della band ritengono “Demanufacture” il picco più alto della discografia della band. Dino Cazares, chitarrista e leader dei FF, però non vuole ripetersi nella sua carriera…

Di sicuro qualcuno dirà “Ma non è Demanufacture!”: esatto, non volevamo fare un nuovo “Demanufacture” e non è possibile rifarlo nel 2015, sarebbe inutile. In realtà tutti dicono che “Deamnufacture” è il CD più bello dei Fear Factory ma ti assicuro che ha venduto meno di altri nostri dischi (per esempio “Digimortal” e “Obsolete“): a questo punto devo pensare che è il preferito perché è stato scaricato (ride…)

La dichiarazione è tratta dalla nostra intervista con Dino Cazares, online da qualche giorno su Metallus.it.

Demanufacture” sarà celebrato dal vivo il prossimo 27 novembre, in occasione dell’unica data italiana della band.

fear-factory-demanufacture-tour-europe
 

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Fabio

    non sarà demanufacture che resta il loro capolavoro assoluto, ma questo genexus lo sto ascoltando proprio ora e spacca di brutto, un album veramente devastante

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi