Pale Forest – Recensione: Exit Mould

Se proprio vogliamo inquadrare questa band possiamo senza dubbio associarla al più noto gruppo olandese The Gathering. Con ‘Exit Mould’ i Pale Forest assumono una fisionomia propria: il loro è un sound molto rock con la componente melodica e la voce femminile estremamente dolce e carica di emotività a farne da padrone. Venendo al CD, è dominato da una atmosfera autunnale, rossa, e malinconica che come ci spiega il chitarrista Lars è conseguente di alcune situazioni difficili dei componenti. Il progetto Pale Forest ha svolto per loro una funzione terapeutica; è per questo infatti che ‘Exit Mould’ è carico di sentimenti e di emozioni e agli occhi di ascolta esso appare come un recipiente nel quale sono riposte le speranze, le soluzioni ai problemi e anche l’ottimismo che i componenti del gruppo vogliono trasmetterci. Le canzoni più belle ed espressive dell’album sono la quinta, ‘Spiral’, che potrebbe entrare a far parte tranquillamente di una classifica commerciale per la sua orecchiabilità e la sua semplicità di ricezione. Stesso discorso vale per la sesta e la undicesima traccia che però sembrano maggiormente aggressive a dimostrazione del fatto che i Pale Forest sono sempre e comunque esponenti di una musica che possiamo definire ” alternativa “. Sono sì melodici, accessibili, ma sono anche aggressivi, pesanti ed estremamente espressivi. In definitiva ‘Exit Mould’ contiene spunti molto interessanti che lasciano ben sperare per il futuro. Il cd è consigliato a tutti ma soprattutto a chi vuole rilassarsi e immedesimarsi nelle atmosfere cupe e autunnali che questo periodo ci offre.

Voto recensore
7
Etichetta: Listenable / Audioglobe

Anno: 2002

Tracklist: Traklist: Stigmata Exit Mould Urban Walls Nine 8 Spiral Revelation ....According to X Pale suit of... Mr Trenchcoat These old rags Holy summer Mistaken identity

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi