Eclipse: ascolta la nuova “Runaways” dal Melodifestivalen in Svezia

Gli Eclipse si sono esibiti lo scorso 27 febbraio al Melodifestivalen in Svezia, festival musicale televisivo. Per l’occasione la band ha presentato il brano “Runaways“, canzone inedita che verrà pubblicata nella nuova deluxe edition di “Armageddonize“, album uscito un anno fa per Frontiers Music.

La nuova edizione sarà pubblicata il 15 marzo e conterrà, oltre al nuovo singolo “Runaways“, anche un secondo CD bonus con brani dal vivo, b-side e bonus tracks prima disponibili solo sul singolo “Bleed And Scream” e sull’edizione giapponese dell’ultimo album.

Questo il video di “Runaways

Tracklisting:

CD1
“I Don’t Wanna Say I’m Sorry”
“Stand On Your Feet”
“Runaways” (Album Version)*
“The Storm”
“Blood Enemies”
“Wide Open”
“Live Like I’m Dying”
“Breakdown”
“Love Bites”
“Caught Up In The Rush”
“One Life – My Life”
“All Died Young”

* Melodifestivalen song / bonus track added to the regular edition

CD2
“I Don’t Wanna Say I’m Sorry” (Live)
“Stand On Your Feet” (Live)
“Wake Me Up” (Live)
“The Storm” (Live)
“Battlegrounds” (Live)
“Breakdown” (Live)
“Wide Open” (Live)
“Blood Enemies” (Live)
“Ain’t Dead Yet” (Live)
“Bleed & Scream” (Live)
“Breaking My Heart Again” (Live)
“Come Hell Or High Water” (Bonus Track) – Bleed And Scream B-Side
“Into The Fire” (Bonus Track) – Bleed And Scream B-Side
“The Storm” (Acoustic) – Japan Bonus Track
“I Don’t Wanna Say I’m Sorry” (Acoustic) – Japan Bonus Track
“Battlegrounds” (Acoustic) – Japan Bonus Track

Eclipse - Armageddonize deluxe

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi