Duff McKagan: il video di “I Just Don’t Know” feat. Jerry Cantrell

Duff McKagan ha pubblicato il suo terzo album solista, “Lighthouse“, disponibile ora in un’ampia gamma di formati tra cui streaming, download, CD, cassetta e LP. Sono inoltre disponibili numerose versioni deluxe e bundle con certificati di autenticità ufficiali firmati da McKagan. Inoltre, sono in offerta due varianti in vinile esclusive del webstore – “Transparent Green & “Black Marble” e “Black Velvet” – della confezione deluxe, incluse tre litografie, un libretto di 12 pagine, un adesivo e un plettro per chitarra, il tutto racchiuso in una custodia in PVC trasparente che consente l’intercambiabilità della grafica visualizzata sulla copertina dell’album, “Lighthouse” – così come una linea esclusiva di nuovissimo merch di “Lighthouse” che è ora disponibile su www.duffonline.com.

E’ stato rilasciato anche il video del brano “I Just Don’t Know” con la partecipazione dell’amico Jerry Cantrell degli Alice In Chains che può essere visto di seguito:

Per più di 40 anni, McKagan è stato una forza creativa inarrestabile, abbracciando una moltitudine di band, tour, collaborazioni e scritti. Ora, con il suo tanto atteso nuovo album solista, “Lighthouse“, il musicista veterano dimostra di essere, nel suo cuore, un cantautore dotato con un talento distintivo per l’autenticità e l’introspezione.

Di seguito ricordiamo la tracklist e l’artwork di copertina dell’album:

  1. Lighthouse
  2. Longfeather
  3. Holy Water
  4. I Saw God On 10th St
  5. Fallen
  6. Forgiveness
  7. Just Another Shakedown
  8. Fallen Ones
  9. Hope (feat. Slash)
  10. I Just Don’t Know (feat. Jerry Cantrell)
  11. Lighthouse (Reprise) (feat. Iggy Pop)

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi