Metallus.it

Dropkick Murphys: The Chisel, gli special guest della data di Milano

Comunicato Hub Music Factory:

THE CHISEL SONO I PRIMI SPECIAL GUEST DELL’UNICA DATA ITALIANA

Con le loro caratteristiche fisarmoniche, cornamuse e riff di chitarra, i Dropkick Murphys ci regalano sempre esibizioni scatenate e uniche: i loro concerti sanno far ballare, commuovere e cantare a squarciagola migliaia di persone con l’allegria e la potenza della loro musica. Nel 1998 pubblicano il disco di debutto “Do Or Die”, seguito negli anni successivi da “The Gang’s All Here” (1999) e “ Sing Loud, Sing Proud!” (2001). Gli album evidenziano lo sviluppo del loro sound, che risente sia delle influenze tradizionali della musica irlandese soprattutto da band come The Pogues, Stiff Little Fingers, e band come AC/DC e The Clash.

Il ritorno in Italia a giugno 2024 al Carroponte sarà un momento importante per la band e per i fan italiani, un momento “comunitario” di musica e festa. A tal riguardo a questo link è possibile leggere una recente intervista al batterista Matt Kelly in cui dichiara che “il pubblico in Italia reagisce sempre con grandissimo cuore ed entusiasmo: suonare per loro non costa alcuno sforzo ed è sempre esaltante”.

In sintesi, i Dropkick Murphys sono la testimonianza vivente che la musica, fatta con fiducia e passione, può avere un successo indipendentemente da sonorità alla moda e dai contenuti politici delle canzoni.

Prima della band di Boston, saliranno sul palco gli inglesi The Chisel, punk band formata nel 2020 da membri di Chubby & The Gang, Violent Reaction e Arms Race. Venerdì 9 febbraio pubblicheranno il nuovo album What A Fucking Nightmare, 16 nuove tracce che mescolano alla perfezione Oi! e hardcore.

DROPKICK MURPHYS

Biglietti in vendita in esclusiva su TicketSMS.
Prezzo: 36€ + d.d.p.

Exit mobile version